IMPERIA. MALTEMPO. ALLERTA METEO ROSSA. CONVOCATO IL CCS, ALLESTITA LA SALA OPERATIVA DELLA PROTEZIONE CIVILE IN PREFETTURA: “PRONTI PER EVENTUALI EMERGENZE”

Home Imperia

allerta-rossa-sala-operativa

È stato convocato questa sera in Prefettura il CCS, Centro Coordinamento Soccorsi, a seguito dell’allerta meteo rossa diramata dalle 21 di questa sera sino alle 6 di venerdì dalla Protezione Civile. Al summit erano presenti il Prefetto e i vertici di Polizia, Carabinieri, Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco e Provincia. Al termine del vertiche sono iniziati i lavori per l’allestimento della sala operativa presso la Prefettura di Imperia che sarà presieduta dalla Protezione Civile e da personale della Prefettura.

QUESTORE LEOPOLDO LARICCHIA

“Abbiamo verificato quella che è la situazione dell’allerta nei vari comuni della provincia. Abbiamo disposto che tutte le forze di Polizia e di Protezione Civile siano per tutto l’arco dell’emergenza disponibili con uomini e mezzi per eventuali interventi, mantenendo contatti costanti con la centrale operativa della Protezione Civile qui in Prefettura”.

PREFETTO SILVANA TIZZANO

“Abbiamo convocato, come da protocollo, il CCS, Centro Coordinamento Soccorsi, quando viene segnalata un’allerta rossa. Ci siamo incontrati con i vertici delle forze dell’ordine, nonché con i Vigili del Fuoco, la Capitaneria di Porto, la Provincia e la Protezione Civile. Abbiamo stabilito una pronta operatività per fronteggiare tutte le emergenze. Abbiamo fatto il punto della situazione, agevolati da una recente riunione che avevamo fatto proprio qui sulle criticità idrogeologiche del nostro territorio. Come Prefettura, per tutta la durata dell’allerta, abbiamo attivato, con i volontari, una centrale operativa. Abbiamo una sala operativa che è destinata a queste emergenze. Sarà presieduta da personale della Prefettura, volontari e radioamatori, ma potrà essere implementata in caso di emergenze. C’è una pronta reperibilità  di tutto il personale”.

REFERENTE PROVINCIALE PROTEZIONE CIVILE EUGENIO ADOLFO

“Come richiesto dalla Prefettura di Imperia, dalle 21 di questa sera fino al termine dell’allerta rossa, presidieremo la sala operativa, con i radioamatori per garantire i collegamenti tra il territorio e la sala operativa regionale di Genova e con i volontari, che faranno da tramite tra i volontari sul posto e le autorità. Ogni Comune attiverà le proprie squadre comunali e le organizzazioni convenzionate che sono una trentina. In base alle esigenze verranno richiamati i volontari. Nell’ultima allerta erano attivi 254 volontari. La forza lavoro dei volontari non manca mai quando serve”.