IMPERIA. MACELLAVANO UNA PECORA NEL GIARDINO DI CASA. I CARABINIERI DENUNCIANO TRE CITTADINI TURCHI/ECCO COSA E’ SUCCESSO

Attualità Home

macellazione-pecora-carabinieri

Denunciati dai Carabinieri perché macellavano una pecora nel cortile di casa. E’ sucesso ad Artallo, frazione di Imperia, nei giorni scorsi. Protagonisti tre cittadini di nazionalità turca. I militari, accompagnati dai veterinari dell’Asl, sono intervenuti a seguito della segnalazione di un residente.

Arrivati sul posto, i Carabinieri hanno interrotto la macellazione “halal”( tradizionale macellazione islamica, consistente nella recisione dei grandi vasi del collo che provoca la morte per shock emorragico dell’animale in condizione di anestesia totale) ponendo sotto sequestro la carcassa dell’animale. Per i tre turchi, invece, è scatatta la denuncia per macellazione abusiva.

Secondo quanto ricostruito dai militari e dall’Asl, la pecora era stata acquistata da un allevamento sito nell’imperiese, tanto che riportava una targhetta indentificativa.