Home, Imperia — 1 marzo 2017 alle 11:53

IMPERIA. EPIC FAIL ALL’ENTRATA DEL MUSEO NAVALE:”VIETATO L’INGRESSO AI BAMBINI”. PODESTÀ:”CARTELLO ERRATO, IN REALTÀ…”/LE IMMAGINI

Vietato l’ingresso ai bambini. È questo il significato del cartello che si incontra come prima cosa all’entrata del nuovo Museo Navale di Imperia

di Redazione

MUSEO_DIVIETI

Sembra indicare il divieto di ingresso ai bambini, lasciando perplessi i visitatori. All’entrata del nuovo Museo Navale di Imperia, in via Scarincio, a Porto Maurizio, inaugurato il 30 gennaio 2017, si trova infatti affisso un cartello con una lunga lista di divieti, che non è certo un benvenuto per i visitatori. In realtà, la maggior parte sono le classiche avvertenze che valgono in molti luoghi pubblici, come la proibizione di fumare o di portare bevande e cibo all’interno delle sale. Ciò che attira l’attenzione, però, è un segnale che sembra indicare il divieto di ingresso per i bambini. 

La stranezza è stata notata dai visitatori e, in breve tempo, alla redazione di ImperiaPost sono arrivate numerose segnalazioni. Per fare chiarezza sulla vicenda, è stato quindi contattato l’assessore alla Cultura Nicola Podestà, che ha spiegato: “Non sapevo nulla del cartello. Mi sono informato e semplicemente è stato fatto male. Ovviamente i bambini possono regolarmente entrare, ma è obbligatorio che siano tenuti per mano. Provvederemo a modificarlo immediatamente perché è suscettibile di cattive interpretazioni”.