IMPERIA. GRANDE SUCCESSO AL CAMPO LAGORIO PER LA FASE REGIONALE DEI GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DI CORSA CAMPESTRE/TUTTI I RISULTATI

Home Sport

Determinante la sinergia tra CONI, FIDAL e i docenti appartenenti alla commissione tecnica territoriale. Le gare sono risultate combattute e animate da un sano spirito agonistico

collage_lagorio_campestravas

Campo Angelo Lagorio teatro nei giorni scorsi della fase Regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi di Corsa Campestre che hanno salutato una buona partecipazione delle Rappresentative delle Scuole di I° e II° grado, vincitrici delle rispettive fasi provinciali , gli alunni individualisti vincitori della propria categoria (non facenti parte della squadra) e una folta rappresentativa di alunni diversamente abili.

Determinante la sinergia tra CONI, FIDAL e i docenti appartenenti alla commissione tecnica territoriale. Le gare sono risultate combattute e animate da un sano spirito agonistico.

Degna di rilievo la performance della provincia di Imperia vittoriosa in tre categorie su quattro, specificatamente nelle Cadette con l’Istituto Comprensivo Sanremo Ponente, nelle Allieve con il liceo Aprosio di Ventimiglia e negli Allievi con il Liceo Vieusseux di Imperia.

Tra le allieve individualiste successo dell’alunna Aurora Bado dell’Istituto Ruffini di Imperia che già campionessa provinciale ha concesso il bis. Nella categoria Cadetti affermazione dell’Istituto comprensivo Varazze-Celle. Gli alunni vincitori hanno maturato il diritto a partecipare alle fasi Nazionali.

“Una manifestazione coinvolgente per una bella giornata di Sport – dichiara l’Assessore Simone Vassallo. Un grazie particolare a tutte le componenti che hanno permesso l’ottima riuscita dell’evento e un ringraziamento particolare al Presidente del Coni Liguria Vittorio Ottonello, presente al campo Lagorio, e alla professoressa Rosaria Anna Pangaro Responsabile dell’Ufficio Scolastico Provinciale per il Settore Sport, perfetta coordinatrice della macchina organizzativa.

I Giochi Sportivi Studenteschi sono una vetrina importante per chi muove i primi passi nel mondo sportivo oltre a costituire un significativo momento di aggregazione. Credo che la partecipazione della Rappresentativa di alunni diversamente abili sia uno splendido esempio di integrazione e di come le barriere, nel mondo dello sport non esistano, esattamente come deve essere in ogni contesto civile”.

CAMPIONATI STUDENTESCHI DI CORSA CAMPESTRE

RISULTATI DELLE SCUOLE

RISULTATI CADETTE

RISULTATI ALLIEVE

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000" transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”235328"]

Segui Imperiapost anche su: