IMPERIA. DOPO LE DIMISSIONI DI GIULIA GORLERO, PRONTO A ENTRARE IN CONSIGLIO IL COMMERCIANTE LAZZARINI:”HO LA VOLONTÀ DI IMPEGNARMI”

Attualità Home

E’ Giovanni Lazzarini, commerciante, 64 anni, titolare di un negozio di assistenza elettrodomestici in via Airenti,
il principale candidato alla successione della dimissionaria Giulia Gorlero in consiglio comunale a Imperia

collage_lazzarini_cc

E’ Giovanni Lazzarini, commerciante, 64 anni, titolare di un negozio di assistenza elettrodomestici in via Airenti, il principale candidato alla successione della dimissionaria Giulia Gorlero in consiglio comunale a Imperia.

Lazzarini, nonostante sia il terzo dei non eletti nella lista Laboratorio per Imperia (capolista Paolo Strescino, in appoggio all’allora candidato Sindaco Capacci), è infatti il primo disponibile.

Stefano Pugi è presidente dell’Isah e dunque incompatibile, mentre Simone Suriano vive e lavora in Svizzera (contattato da ImperiaPost ha confermato il proprio disimpegno per mancanza di tempo: “i miei impegni di lavoro non mi permetterebbero di ricoprire il ruolo in maniera consona e, in quanto la città vive momenti delicati e importanti, ha bisogno di persone con piena disponibilità”).

“E’ da questa mattina che ricevo telefonate, ma non c’è ancora nulla di ufficiale – ha dichiarato Lazzarini a ImperiaPost – Certamente posso dire che io sono pronto a subentrare e che ho la volontà di impegnarmi per la mia città”.

Per Lazzarini, dunque, si profila la possibilità di entrare in consiglio comunale al secondo tentativo. Il 64enne, infatti, aveva sfiorato l’ingresso nella principale assise cittadina già nel scorso della precedente amministrazione Strescino, quando non venne eletto per una manciata di voti nella lista della Lega Nord.

Lazzarini, secondo le prime informazioni, entrerà nel gruppo consiliare di Azione Civica.

Segui Imperiapost anche su: