IMPERIA. “CITY’S ANGEL” IN CITTÀ CONTRO I FURTI. L’ASSESSORE DE BONIS RISPONDE A GAGLIANO:”CI DOBBIAMO ASPETTARE UN MURO MODELLO TRUMP?”/I DETTAGLI

Attualità Home

Arriva la replica dell’assessore comunale alla sicurezza e alla Polizia Municipale Pino De Bonis.

ladri_bonis

A seguito della proposta dell’ex assessore Antonio Gagliano, riguardo la creazione di un gruppo di cittadini, denominati “City’s Angels”, attivi sul territorio per garantire un controllo contro i furti, arriva la replica dell’assessore comunale alla sicurezza e alla Polizia Municipale Pino De Bonis.

“In merito alla notizia sull’iniziativa promossa per le nuove Ronde che vedono l’ex Assessore Gagliano in prima linea e portavoce allego un link (clicca qui) che spiega molto bene cosa si può e cosa non si può fare, al di là di essere ancora una volta il più populista tra i populisti. Se pensa di iniziare la campagna elettorale per le prossime amministrative in questo modo chissà cosa ci dovremo aspettare a due mesi dalla tornata elettorale, forse di alzare un muro di protezione modello Presidente Trump.

E se quanto dichiarato da Gagliano non fosse vero? Se i dati presi direttamente dalle istituzioni per verificare i dati sui furti in base alle denunce ricevute lo sconfessassero? Chiedo a Gagliano di dichiarare dove ha preso i dati di cui parla e soprattutto li pubblichi ufficialmente a dimostrazione della bontà di quanto da lui dichiarato. La città ha bisogno di fatti e non di sole parole e per di più populiste. E dire che lui per 3 anni è stato assessore alla Polizia Municipale e mi chiedo come mai non si sia accorto di cosa accadeva intorno a lui”.

Segui Imperiapost anche su: