Home, Imperia — 14 marzo 2017 alle 09:11

IMPERIA. RISCHIO FRANA IN VIALE MATTEOTTI. IL COMUNE APPROVA IL PROGETTO PRELIMINARE DI CONSOLIDAMENTO IMPEGNANDO OLTRE 400 MILA EURO/L’ELENCO DEGLI INTERVENTI

Approvato il progetto preliminare per il consolidamento del tratto dissestato di Viale Matteotti tra l’incrocio Battaglioni Alpini Pieve di Teco e la Villa Faravelli

di Gaia Ammirati

dissesto_viale

Approvato il progetto preliminare per il consolidamento del tratto dissestato di Viale Matteotti tra l’incrocio Battaglioni Alpini Pieve di Teco e la Villa Faravelli. Il movimento franoso interessa il lato mare di Viale Giacomo Matteotti, sulla scarpata soprastante alla vecchia linea ferroviaria, con il cedimento del lato a valle della sede stradale, in particolare del marciapiede, del parapetto e dei parcheggi, per una lunghezza di 80 metri. 

Il Comune, per correre ai ripari, ha disposto di effettuare uno studio geologico da utilizzare per il progetto preliminare di consolidamento del tratto dissestato, iniziato nel maggio del 2015. Il progetto consiste nell’individuazione delle esigenze da soddisfare e degli specifici interventi da effettuare, tenendo conto dei profili ambientali e dei costi.

Ecco cosa prevede il progetto preliminare:

- la realizzazione di una berlinese di micropali ammorsata al piede del muro esistente a valle strada con anche funzioni di sottomurazione;
- la realizzazione di una piastra in CA alla quota stradale, ancorata da una parte alla trave testa pali della berlinese esistente e dall’altra sostenuta da una serie di micropali di nuova realizzazione;
- il ripristino dei sottoservizi esistenti sotto il marciapiede e la nuova realizzazione della tubazione delle acque bianche per una lunghezza di circa 25 metri.

L’importo complessivo del lavori è di 483.192 mila euro, compresa IVA.