DIANO SAN PIETRO. PASTORE BELGA SPARISCE NEL NULLA. IL DISPERATO APPELLO DI SABRINA:”QUALCUNO HA RUBATO IL MIO CANE THOR, AIUTATEMI A RITROVARLO”/LA STORIA

Cronaca Home

Sabrina Saguato, 36 anni, aveva lasciato il suo Pastore Belga ad un dog sitter. Dopo che il cane è fuggito di casa non è più riuscito a ritrovarlo e ha presentato una formale denuncia ai Carabinieri.

collage_scomparethor

“A te che mi hai portato via il cuore”. Inizia così il disperato appello di Sabrina Saguato, 36 anni, residente a Diano San Pietro, dopo la scomparsa del suo Pastore Belga “Thor”. Del cane non si ha più notizie dal 5 marzo quando l’animale, affidato ad un dog sitter, si è allontanato da casa approfittando del fatto che la porta di ingresso dell’abitazione era stata lasciata inavvertitamente aperta.

Da quel momento in poi Thor non ha più fatto ritorno a casa, e per Sabrina non è stato possibile reperire alcuna notizia nonostante i numerosi appelli con fotografie e le ricerche presso i locali studi veterinari.

La 36enne ha così deciso di esporre una formale denuncia presso la caserma dei Carabinieri di Diano Marina. “Ritengo che il cane mi sia stato sottratto da ignoti – scrive Sabrina Saguato nella denuncia depositata oggi, martedì 14 marzo.

Sul proprio profilo Facebook, la donna ha scritto:“A te, che mi hai portato via il cuore. A te, che senza scrupoli hai sottratto il mio Thor… A te, che hai messo in crisi un’intera famiglia... A te, che ora hai Thor, chiedo di accudirlo con cura e amore… A te, che senza problemi, hai approfittato della situazione nel peggiore dei modi, auguro di NON provare mai cio’ che stiamo passando noi. Sperando di sbagliarmi, augurandomi che sia la disperazione a parlare x me…aggiungo solo che Thor e’ malato…malato d’amore…”.

 

Segui Imperiapost anche su: