IMPERIA. RIVIERACQUA INAUGURA IL LABORATORIO PUBBLICO DI ANALISI DELLE ACQUE. IL PRESIDENTE DONZELLA:”AL SERVIZIO DEL TERRITORIO PER GARANTIRE LA SICUREZZA DELL’AMBIENTE”

Home Imperia

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, le Nazioni Unite hanno formulato specifiche raccomandazioni ai governi affinché vengano realizzate iniziative concrete all’interno dei loro Paesi

IMG_20170322_094849

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, le Nazioni Unite hanno formulato specifiche raccomandazioni ai governi affinché vengano realizzate iniziative concrete all’interno dei loro Paesi.

“In sintonia con tali direttive – spiega il Presidente Donzella -, Rivieracqua ha attuato un’iniziativa di sviluppo all’interno del nostro territorio realizzando il Laboratorio Pubblico delle Analisi delle acqua potabili, reflue e marine.

Tale obbiettivo segna un‘inversione di tendenza rispetto all’impoverimento che ormai da molto tempo colpisce il nostro tessuto economico. Tale Laboratorio, composto da quattro biologi di particolare professionalità era stato smantellato e trasferito, unitamente ai dipendenti, a Genova.

Oggi, finalmente, torna nella nella nostra Provincia e sarà una prima sfida per una società a capitale interamente pubblico ed in continua espansione, che si metterà al servizio del territorio per garantire la salubrità e la sicurezza dell’ambiente, in particolare delle nostre acque.

Il servizio sarà svolto a favore sia dei Comuni che dei soggetti pubblici e privati, con l’ottica di lavorare nel presente, ma guardando sempre al futuro, ponendo attenzione all’economicità delle spese. Infatti, il laboratorio ci costerà, dopo due anni di comodato gratuito, solo trentamila euro, considerando il valore del laboratorio stesso circa sei volte superiore. Inoltre, abbiamo già le commesse di Amat, Aiga ed Amaie per una somma sicuramente superiore a quella che investiremo”.

“Credo – continua l’Avv. Donzella – che investire nella tutela dell’ambiente e nella salubrità sia particolarmente attrattivo per un turismo di qualità, oltre che il primo presupposto per quei flussi turistici che maggiormente hanno segnato la tradizione della nostra Riviera.

“Una giornata storica per la provincia di Imperia grazie ad un percorso che ha visto piú soggetti attivi e che hanno profuso impegno e costanza”, ha aggiunto il presidente della Provincia di Imperia Fabio Natta.

Segui Imperiapost anche su: