Calcio, Home, Sport — 22 marzo 2017 alle 16:53

CALCIO FEMMINILE. SCONFITTA 4 – 1 PER L’UNIONE SANREMO CONTRO IL VADO NELLA TERZA GARA DI RITORNO DELLA COPPA LIGURIA/I DETTAGLI

Terza gara di ritorno della Coppa Liguria Femminile, l’Unione Sanremo va in trasferta sul campo del Vado, squadra ostica e ben organizzata

di Redazione

unione-sanremo_fem_gruppo (1)

Terza gara di ritorno della Coppa Liguria Femminile, l’Unione Sanremo va in trasferta sul campo del Vado, squadra ostica e ben organizzata. Le padrone di casa battono il calcio d’inizio e si fanno vedere subito aggressive e decise a mettere in difficoltà le ospiti.

Al 2’ da un disimpegno sbagliato ne approfitta la Galliano che ruba palla e aggredisce centralmente trovandosi a tu per tu con Pulitanò che prova a chiudere lo specchio della porta ma la Galliano con un tiro a girare infila a fil di palo portando la sua squadra in vantaggio.

La reazione delle sanremesi c’è e provano a pressare, al 7’ da un’azione offensiva arriva palla sulla fascia sinistra a Valentini che da posizione defilata tira e infila nel sette sul palo più lontano, riportando il match in parità.

Al 14’ la Greco è brava a farsi regalare una punizione al limite dell’area, s’incarica la Galliano che tira bene e infila sotto la traversa.

Al 17’ Valentini viene atterrata in area savonese, ma per l’arbitro è tutto regolare e fa proseguire il gioco.

Al 19’ il direttore di gara vede un fallo in area sanremese e regala un penalty alle padrone di casa, per il Vado s’incarica le Greco che dal dischetto è fredda e tira bene alla destra di Pulitanò portando a due reti di vantaggio il distacco sulle sanremesi.

Timida reazione delle matuziane che sembrano aver accusato il colpo e non riescono ad esprimere il solito bel gioco. Durante l’intervallo mister Licalsi prova a stimolare e caricare il gruppo, cambia Caparelli con Luccisano per dare un po’ di brio all’attacco sanremese.

Il cambiamento si vede, ma purtroppo l’atteggiamento in campo non è il solito e le ragazze di Sanremo non riescono a dare una svolta alla partita, la difesa del Vado chiude bene tutti tentativi offensivi.

Al 30’ la Galliano riceve palla sulla fascia destra, tira ma Pulitanò respinge, centralmente arriva da sola la Levratto che prima colpisce l’estremo difensore sanremese e poi mette in rete, il direttore di gara convalida ugualmente il gol e chiude definitivamente il match.

UNIONE SANREMO: PULITANO’, MARCIANO’, CAPARELLI (LUCCISANO), MARIOTTI, FERREA, ALLEGRI, FAMA’, VALENTINI, DE MATTIA, FERREIRA, ZUNINO
A disp.: MAZZULLA, FASUOLO, GALLO
Allenatore: LICALSI Gianni

VADO: LANZA, PAPA, DELUCA, CAMPANELLA, SALVO, YMERI, IADANZA, LEVRATTO, GALLIANO, GRECO (BERNAT), VALLE (PERATA)
A disp.: PASTORE, SPOTORNO, PARODI
Allenatore: FRACCHIA Raffaella

 

 
 
 
lantonedesk