Attualità, Home — 23 marzo 2017 alle 19:20

FESTIVAL DI SANREMO 2018. IL PRESIDENTE DELLA REGIONE TOTI:”BEN VENGA PENSARE AD UN NUOVO SPAZIO. BONOLIS VENGA E CI AIUTI”

Così il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti commenta le parole di Paolo Bonolis su un suo coinvolgimento sanremese e la possibilità di un cambiamento dell’Ariston come sede del Festival

di Redazione

collage_totiqrgasvzvgtqe

“L’Ariston ha recentemente ospitato la 67esima edizione del Festival di Sanremo ed è parte della storia della manifestazione e del nostro paese. Il successo delle ultime tre edizioni, compresa quella di quest’anno, dimostra che la formula di Sanremo, costantemente innovata dai direttori artistici che si sono via via succeduti, non è inficiata né limitata dalla struttura del teatro. Detto questo, non è un tabù pensare a un nuovo spazio nella città di Sanremo per ospitare il Festival e ampliare l’offerta delle manifestazioni ad esso collegate e di questo stiamo già ragionando con il sindaco di Sanremo. Bonolis se ha buona idee venga e ci aiuti a costruire, proprio partendo dall’Ariston, un nuovo capitolo di un successo che dura da 67 anni”. Così il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti commenta le parole di Paolo Bonolis su un suo coinvolgimento sanremese e la possibilità di un cambiamento dell’Ariston come sede del Festival.

“Quel che è certo – aggiunge l’assessore regionale al Turismo il sanremese Gianni Berrino è che il Festival debba rimanere in centro: l’unica edizione, quella del 1990, organizzata al mercato dei Fiori fu un autentico flop. Se quindi verranno valutate location alternative dovranno comunque essere nel centro di Sanremo per non vanificare le ricadute economiche sul territorio e non privare gli appassionati di Festival della magica atmosfera che si crea nelle vie di Sanremo nella settimana della kermesse”.

 
 
 
POPUPOKLANT