Home, Sport — 27 marzo 2017 alle 09:23

PALLACANESTRO. SCONFITTA 76 – 64 PER LA PRIMA SQUADRA DELL’IMPERIA BASKET CONTRO IL BUSALLA. BUONI RISULTATI NEL SETTORE GIOVANILE/I DETTAGLI

Ferma l’ under 18, che mercoledi inizierà i playoff alle 19,30 presso la palestra Maggi contro il Chiavari, ha invece ben figurato la formazione Under 16 di coach Di Stefano…

di Redazione

BASKET1

Ancora una sconfitta per la prima squadra del BKI Imperia del coach Damonte, che nonostante un buon finale di partita, deve arrendersi per 76/64 a una delle protagoniste del torneo di serie D ligure, il Busalla, che con questo successo mantiene la seconda posizione in classifica, fondamentale in chiave playoff.

Tabellino: Fossati L .10, Savaia 2, Fossati A., Rotomondo 3, Lo Piccolo 8, Carlucci 16, Lo Mastro, Mancuso 12, Poggi 9, Berra 4.

Ferma l’ under 18, che mercoledi inizierà i playoff alle 19,30 presso la palestra Maggi contro il Chiavari, ha invece ben figurato la formazione Under 16 di coach Di Stefano, in gara 1 fase orologio, contro la seconda in classifica, il Loano, sconfitto senza molti patemi, con un rotondo 83/43.

A riposo anche i tornei Under 15/14/13 causa la finale regionale del torneo tre contro tre Join the game.

Vittoria sofferta, ma meritata, nel campionato Esordienti, per i ragazzi del coach Bonfante, che sul campo di un buon Sea basket Sanremo, riescono a prevalere per 41/29 dopo essere andati sotto nel primo quarto, salvo poi mettere in campo grinta e concentrazione, che condite con buone percentuali al tiro, hanno consentito agli imperiesi di mantere l’ imbattibilitá e la testa della classifica provinciale, anche nella fase a orologio.

Il weekend si é concluso con un altro bel risultato degli aquilotti BKI senior, vittoriosi per 13/11 contro il Ventimiglia, che ben condotti dal coach Bracco, hanno affrontato l’ incontro con molto entusiasmo , iniziando subito a mettere in difficoltà gli avversari, grazie a un buon giro di palla e ottime percentuali di realizzazione da sotto canestro. La partita è poi continuata a fasi alterne, con momenti di buon gioco da ambo le parti, che hanno però visto prevalere gli imperiesi, grazie a una miglior forma atletica e un maggior numero di tiri.

Complimenti a tutti i ragazzi per l’ impegno profuso e ai numerosi genitori presenti , che applaudendo a lungo i giocatori di entrambe le squadre, hanno cosí offerto un bello spettacolo di sportività e correttezza.