IMPERIA. RIQUALIFICAZIONE EX COMANDO POLIZIA STRADALE. BLITZ DEI VIGILI URBANI, STOP AI LAVORI PER IRREGOLARITÀ EDILIZIE/ECCO COSA È SUCCESSO

Attualità Home

PALAZZO

Irregolarità edilizie e problematiche relative alle autorizzazioni sismiche. Sono queste le contestazioni  che hanno portato al blocco dei lavori di riqualificazione del palazzo che ospitava la sede distaccata del comando della Polizia Stradale in via Littardi 6 in zona Prino a Porto Maurizio. I locali sono di proprietà della famiglia Saglietto.

Nei giorni scorsi, i tecnici della Provincia, coadiuvati da quelli comunali e dalla Polizia Municipale, hanno effettuato un controllo all’interno del cantiere riscontrando, appunto, alcune irregolarità che hanno portato il comune ad emettere un’ordinanza di sospensione dei lavori. Il progetto di riqualificazione prevede la realizzazione di oltre una decina di appartamenti.

“Confermo il provvedimento di sospensione – commenta l’assessore all’Urbanistica Enrica Fresiaper problemi di natura procedurale. I controlli hanno fatto seguito a una segnalazione pervenuta presso i nostri uffici”.