IL SINDACO DI VENTIMIGLIA ENRICO IOCULANO DOMANI, MARTEDÌ 23 MAGGIO, AL DEMANIO A ROMA PER LA CONVERSIONE DEL PARCO ROJA/I DETTAGLI

Attualità Home

La giornata di domani rappresenterà un’altra cruciale tappa per lo sviluppo del Parco Roja: in accordo col Demanio l’Amministrazione di Ventimiglia ha concordato una riunione a Roma presso gli uffici della stessa Agenzia del Demanio

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

collage_scajoroia_ioculano

La giornata di domani rappresenterà un’altra cruciale tappa per lo sviluppo del Parco Roja: in accordo col Demanio l’Amministrazione di Ventimiglia ha concordato una riunione a Roma presso gli uffici della stessa Agenzia del Demanio, alla presenza di Ferrovie e Regione.

La riunione è stata sollecitata dal Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano per accelerare i tempi di definizione della sdemanializzazione del Parco Roja e dell’attesa conversione a uso produttivo delle aree, che rappresentano un’area strategica per la città di confine.

L’incontro si fa ancor più necessario e urgente alla luce della maggior unione tra Ventimiglia a Monaco: il Sindaco Ioculano sta portando avanti un costante lavoro di promozione del territorio con gli imprenditori di Monaco e sono sempre più le imprese interessate alle aree – senza contare quelle che già sono presenti nelle zone adiacenti e vorrebbero espandersi.

“Abbiamo lavorato a lungo alla pratica, insieme al Vice Sindaco; abbiamo inoltre coinvolto i parlamentari Vito Vattuone e Massimo Caleo che si sono attivati attraverso il Ministero dell’Ambiente e finalmente ci avviciniamo a raccoglierne i risultati: questo incontro servirà anche per definire una volta per tutte le competenze e le responsabilità degli attori in campo” dichiara il Sindaco Ioculano”.

“Con la messa in vendita del Parco Roja la città si potrà aprire a nuove occasioni lavorative, opportunità imprenditoriali e crescita economica. In questi tre anni di mandato ho sempre considerato questa zona commerciale, industriale e dedicata ai servizi una delle priorità dell’Amministrazione”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!