IMPERIA. DAL 2 AL 4 GIUGNO IL CENTRO STORICO DI PORTO MAURIZIO SI ANIMA CON LA 16ª FIERA DEL LIBRO. LUCIANGELA AIMO:”IL TEMA SARÀ FUTURO, TRASFORMAZIONE E DESIGN”/FOTO E VIDEO

Cultura e manifestazioni Home

La mostra mercato del libro inserita nel piano di rilancio del Centro Storico di Porto Maurizio, alla sua sedicesima edizione si affaccia direttamente sulle vie del Centro storico con la partecipazione case editrici e un’esposizione di migliaia di libri.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

PicMonkey Collage-45

Da venerdì 2 a domenica 4 Giugno 2017 si svolgerà la XVI Edizione del Festival della Cultura Mediterranea a Imperia, nel centro storico di Porto Maurizio, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed il Ministero dei Beni e le Attività Culturali, della Città di Imperia, Provincia di Imperia e Camera di Commercio Riviere di Liguria e Regione Liguria.

Organizzata dal Comitato San Maurizio in collaborazione con Espansione Eventi di Paola Savella.

La mostra mercato del libro inserita nel piano di rilancio del Centro Storico di Porto Maurizio, alla sua sedicesima edizione si affaccia direttamente sulle vie del Centro storico con la partecipazione case editrici e un’esposizione di migliaia di libri. Grazie al gran numero di visitatori la Fiera del Libro di Imperia si colloca tra le manifestazioni culturali di maggior rilievo a livello nazionale mantenendo appeal e vivacità organizzativa.

Ospiti 2017: Maurizio Belpietro, Stefano Bicocchi in arte Vito, Luciano Canfora, Antonio Caprarica, Eleonora Cozzella, Paolo De Luca, Marcello Fois, Mario Giordano, Ettore Gotti Tedeschi, Daniele Mancini, Marco Marzocca, Giampiero Mughini, Veronica Pivetti, Teresa Porcella, Valerio Veronesi.

LEITMOTIV della Fiera 2017 :
FUTURO, TRASFORMAZIONE, DESIGN. COME IL DESIGN PUO’ RI-DISEGNARE LA NOSTRA VITA QUOTIDIANA
La XVI edizione della Fiera del Libro di Imperia avrà come tema conduttore la capacità visionaria del Design.
Nel momento attuale, di grande cambiamento a livello globale, la qualità urbana e la qualità di vita della popolazione è in cerca di nuove identità. Al Design, alla sua forza visionaria del futuro, può essere affidato il compito di cercare una coerenza nella rigenerazione del territorio: il Design territoriale può diventare strumento culturale in grado di portare valore aggiunto a prodotti e servizi.

La Mediterraneità, leitmotiv del Festival di Imperia, sarà il valore identitario che sfiderà l’azione creativa del Design: scandagliarne le potenzialità nei diversi contesti e le forme applicative sarà un esercizio affascinante per gli specialisti ma anche per le Istituzioni e per tutti noi, un’occasione di crescita. Un’occasione di dialogo ravvicinato anche con la città di Torino designata dall’Unesco città creativa per il Design e Word Capital Design 2017.

L’Isola della Mediterraneità sarà dedicata all’illustrazione specifica e più approfondita del tema della Fiera e darà voce ai diversi protagonisti di questa realtà, mettendone a confronto le diverse posizioni e interpretazioni.

L’Oasi del Gusto, in via XX Settembre con incontri letterari di settore e degustazioni a tema, sarà patrocinata dalla Camera di Commercio delle Riviere . L’Oasi rappresenta un vero polo di attrazione sia per la presenza delle Aziende Agroalimentari sia per i personaggi (enologi, enogastronomi, chef stellati) che si avvicendano ai tavoli delle interviste, accolti tradizionalmente da Giuliano Ferrari, noto esperto del settore. La prestigiosa sezione quest’anno affronterà il Tema sotto l’angolo visuale del cibo , esplicitando quale ruolo ha il Design nel modificarne la comunicazione e il marketing e con quale successo, con particolare riferimento al packaging degli alimenti che sta attraversando un momento rivoluzionario, con ricadute molto significative a livello economico.

Il settore Junior, quest’anno intende perfezionarsi come area specifica d’interesse Junior, con il patrocinio delle Autorità scolastiche, coinvolgendo tutti gli Istituti Scolastici, le Associazioni Culturali del territorio imperiese, e le Case editrici di libri per ragazzi. Alla sezione junior sarà dedicata un’area centralissima dove si creeranno spazi per gli stands degli Editori e piccoli auditorium per incontri con Autori e Personaggi per ragazzi .Previsto anche l’allestimento di palcoscenico per spettacoli a tema con momenti di lettura e di animazione dedicati. Sulla base del leit motive dell’anno 2017, la 16° edizione della Fiera del Libro di Imperia, con la sezione junior vuole offrire vere opportunità di crescita a talenti che individueranno nel la creatività la loro vera anima.
Il Concorso di Poesia giunto alla sua 10 ° edizione si articolerà in 2 sezioni: Adulti e Ragazzi si avvale quest’anno della collaborazione con il Circolo Parasio che diventa partner nell’organizzazione della prestigiosa Sezione Fieristica ; è inoltre costante la partecipazione di insegnanti e allievi degli Istituti Scolastici della Riviera di Ponente .Il Concorso si chiuderà con l”intervento di ospiti illustri durante il tradizionale appuntamento per la Premiazione, in programma domenica 4 giugno .

Tutte le variazioni e gli sviluppi saranno comunicati sul sito ufficiale della Fiera del Libro www.fieradellibroimperia.it.

Mostre in Fiera
Futuro Trasformazione Design
Officina Imperia al Mercato Coperto
Proposte di design per spazi urbani resilienti.
Città di Imperia, RMIT University e Confindustria Coordinatore Prof. Mauro Baracco
Progetto del Politecnico di Torino c/o Visione futura Via Cascione n° 17
Esposizione di oggetti della mostra “Nudi o vestiti? Comunicare con il packaging”
Agenda Fotografica “Segni e disegni nel tempo”
Marco Donatiello “Bikers ritratti dall’obiettivo”
Progetti Sibma “L’avanguardia del Design nelle costruzioni e refitting navale a Imperia”
Esposizione Bob Design c/o Aimo Via Cascione n° 22
Istituto Comprensivo G.Boine c/o stand Via Cascione
“Percorso di approfondimento delle competenze artistiche, storiche e religiose”
Il design interpretato dai ragazzi. Idee nuove per ridisegnare il Duomo di Porto Maurizio.

PAOLA SAVELLA

“La fiera del libro giunta alla 16ª edizione avrà case editrici che provengono da tutto il territorio italiano, dal nord fino alla Sicilia. Grande quantità di libri, di offerte e sicuramente è un punto, un incontro per chi ama la lettura, chi vuol scoprire la lettura. Case editrici che sono specializzate in alcuni settori. Tanto per i bambini.

Sicuramente è un evento da venire, visitare e godere di questa quantità di offerta che siamo nuovamente riuscire a portare ad Imperia”.

GIULIANO FERRARI (Fiera del Gusto)

La Fiera del Gusto si inserisce nel contesto della fiera con molte iniziative. Mediamente ogni anno presentiamo circa 5 libri che parlano di gusto in senso più ampio del termine.

Andiamo dalle bellezze del territorio, da quelle che noi chiamiamo le identità territoriali, sino a grandi temi internazionali come ad esempio la cucina popolare Palestinese.

All’interno di questo contesto ci sono alcune presentazioni di un certo significato e valore come il libro di Vito con la cucina romagnola. C’è un personaggio di punta dell‘enogastronomia come Eleonora Cozzella che presenta Pasta Revolution o altri autori che presentano libri che in questo momento hanno grande successo nel nostro paese e non solo.

C’è tutta l’area delle degustazioni che riguarda le tipicità del nostro territorio e anche grandi eccellenze italiane come salumi, formaggi e così via.

Il tutto accompagnato da prodotti, da vini del nostro territorio, della Liguria e non solo”.

NICOLA PODESTÀ

“Ancora una volta la Fiera del Libro conferma la sua qualità. La qualità che ha portato Imperia ad essere classificata tra le città del libro italiane. Un riconoscimento molto, molto, ambito e un riconoscimento al lavoro del Comitato San Maurizio e del Comune di Imperia che appoggia concretamente questa manifestazione.

Manifestazione a cui teniamo molto, vorremmo che crescesse sempre di più e quest’anno già ci sono delle novità molto interessanti. A parte le riconferme di presenze di tutto rilievo, Imperia, devo dire che in questo momento nonostante le difficoltà oggettive che si manifestano per la cultura ma, sono legate essenzialmente a questioni di strutture da adeguare, ma non di voglia di fare cultura. La voglia di fare cultura c’è, c’è sempre ed è sempre più forte.

Imperia in questo momento sta attraversando un periodo, sembra strano dirlo, ma felice. Si stanno concludendo dei percorsi culturali che erano stati messi in cantiere prima.

Cito la Villa Faravelli iniziata un anno fa e che porta un livello di eccellenza per quanto riguarda la cultura dell’immagine, il Museo Navale che si è aperto e la prossima apertura, è questione di pochi mesi, del planetario.

Imperia offre un panorama culturale sempre più ricco e diciamo che questo festival del libro, questo momento di incontro di lettura rappresenta la ciliegina sulla torta. Una cosa di cui siamo molto orgogliosi”.

LUCIANGELA AIMO

Uno dei siti storici più importanti della città completamente rinnovato, questo sarà un motivo di orgoglio sia per i residenti che per i turisti che visiteranno la fiera in questi giorni.

Non a caso il tema di questa fiera sarà futuro, trasformazione e design. Alla capacità visionaria del design sarà affidato il nostro futuro e anche quello della nostra città in un momento di profonda trasformazione.

Molti saranno gli ospiti importanti anche quest’anno per la fiera del libro. Eminenti figure di riferimento per la cultura italiana, come il professor Luciano Canfora, il giornalista Antonio Caprarica già veterano della fiera, sarà qui venerdì in apertura della fiera.

Avremmo i giornalisti, i direttori di giornali, come Mario Giordano e Maurizio Belpietro e altri comici come Marco Marzocca , come Stefano Bicocchi per l’Oasi del Gusto. Queste le figure più importanti. Anche quest’anno sarà un anno di svolta sia per la città che per la fiera stessa”.

 

ECCO IL PROGRAMMA

Programma incontri letterari
Festival Cultura Mediterranea Imperia

Venerdì 2 giugno

ore 11,00 Space Junior
Coro Voci bianche Nazario Sauro “In viaggio con ritmo” Dirige il M. Davico

ore 11,15 Isola Mediterranea
Centro studi Bhaktivedanta “Superare i conflitti parlando con il cuore”

ore 11,30 Space Junior Area Banca d’Italia
Cristina Liotta “Vi parliamo di noi” Ed. LaRuffa (ricevuto il riconoscimento da Papa Francesco)

ore 11,45 Oasi del Gusto
A.Dominici e B. Gandolfo “Per le strade di Imperia”
presenta Don A.Casella a seguire degustazione guidata di farinata, panissa, torta verde a cura della Gastronomia Elena

ore 12,00 Isola Mediterranea
Gabriella Stabile Re e Maria Teresa Verda Scajola presentano le novità editoriali dell’Isituto Internazionale di Studi Liguri

ore 15,30 Isola Mediterranea
Daniele La Corte “Il coraggio di Cion. La vera storia del partigiano Silvio Bonfante”
Fusta Editore

ore 15,30 Alexander Caffè Via XX Settembre
“Tra mare e cielo” presenta Agenda fotografica presenta Marco Donatiello

ore 15,45 Oasi del Gusto
Alberto Pezzini “Viaggio nel ponente ligure: il confine sconosciuto” Ed. Historica

ore 16,00 Space Junior
Inaugurazione con le Autorità ed intrattenimento con Gianni Rossi

ore 16,30 Isola Mediterranea i
Gero Caldarelli in arte Gabibbo “Belandi, che sotrie!” Ed. Mondadori

ore 16,15 Alexander Caffè Via XX Settembre
Roberto Radimir (reporter) “Il naso della sfinge” Ed. Blonk

ore 16,30 Space Junior
Sulle note di “Doremusica” Claudia Murachelli e Mirko Schiacciapietre con gli allievi in concerto

ore 16,30 Isola Mediterranea
Giampiero Mughini “La stanza dei libri” come vivere felici senza facebook, instagram, followers. Ed. Bompiani

ore 17,00 Alexander Caffè Via XX Settembre
Marco Terrone “Cattive Radici” Antea/Atene Edizioni

ore 17,15 Oasi del Gusto
Stefano Bicocchi (in arte Vito) “Vito con i suoi” Ed. Gambero Rosso

ore 17,30 Isola Mediterranea
Paolo De Luca “La battaglia di Bruxelles 2011: viaggio al centro della crisi” Ed. Laruffa

ore 17,30 Space Junior
I.C. Riva e San Lorenzo al Mare Spettacolo di musica – danza – drammatizzazione

ore 17,45 Alexander Caffè Via XX Settembre
Bruno Rombi “Tsunami” e “Sardegna: l’isola e la poesia” Ed. Nemapress

ore 18,00 Space Junior
Gianni Rossi presenta il libro “Da grande non voglio fare la principessa” con l’illustratrice Michela Gastaldi. Testo di Valeria Tognotti Edizioni MDS

ore 18,15 Isola Mediterranea
Antonio Caprarica “Londra infinita” Ed. Sperling & Kupfer

ore 18,30 Alexander Caffè Via XX Settembre
Rosa Elisa Giangoia “Margheritae animae ascensio” Ed. Nemapress

Sabato 3 giugno

ore 10,00 Oasi del Gusto
Anna Ferrari “Decamelone” Blu edizioni

ore 10,30 Isola Mediterranea
Discussione filosofica sul tema “Cose ultime” dell’abitare. Riflessione sul design come modo di stare e guardare al mondo, di trasformare la realtà, di darle forma.
A cura dell’Associazione Michele De Tommaso

ore 10,30 Spazio Junior
I.C. “M.Novaro”. Gabriella Badano presenta: “io e la mia strada…..ieri,oggi e domani” valore storico, geografico e personale delle strade di residenza degli alunni

ore 10,30 Bar Maurizio & Charlie Via XX Settembre
Auser – Filo d’argento. Autori Vari “leggere per scrivere”
14° corso di scrittura creativa a cura di Franca Natta

ore 10,45 Oasi del Gusto
Elisa Caimi “Il rovo di bosco” Racconti e ricette per i sensi e per l’anima Ed. Eventualmente

ore 11,00 Space Junior
Esibizione di New Movanimart

ore 11,30 Bar Maurizio & Charlie Via XX Settembre
Sergio Contegiacomo “La mente, lo spirito e l’anima del denaro”. Tu sei la vera ricchezza

ore 11,30 Oasi del Gusto
Marzia Pinotti “La Barbera è femmina” Ed. Estemporanee

ore 11,45 Space Junior
Laura Lupi “Racconti e Filastrocche” Ed. Il Foglio presenta Gordiano Lupi

ore 11,30 Isola Mediterranea
Silvia Barbero (ricercatrice del Politecnico di Torino, Dipartimento di Architettura e Design, curatrice della mostra Nudi o Vestiti? Comunicare con il packaging), Annelise Caverzasi e Marco Olivieri (Presidente AdI Liguria)
“I packaging sostenibili nell’abitare quotidiano”

ore 13,00 Oasi del Gusto
Degustazioni di eccellenze gastronomiche: i salumi della gastronomia Elena

ore 15,00 Oasi del Gusto
Silvia Chiarantini e Alessandra Cinquemani “Pop palestine cusine” viaggio nella cucina popolare palestinese Ed. Stampa alternativa a seguire degustazione dolci orientali

ore 15,00 Isola Mediterranea
Centro Studi Bhaktivedanta “Emozioni che ammalano, emozioni che guariscono”
ore 15,00 Space Junior
La Giuria del Premio Strega Giovani del Ruffini propone:
The Strega Prize: its best novels and their keywords. A cura delle docenti Nancy Grassini, Marina Oliva e Stefania Tallone.

ore 15,30 Bar Maurizio & Charlie Via XX Settembre
Marisa Giudice “Le porte del diavolo” Ed. Edito

ore 15,45 Bar Niki Via Cascione
Viviana Trentin e Roberto Capacci
“Viaggiando in Riviera: disegni e racconti di frontiera“ Alzani Editore

ore 16,00 Isola Mediterranea
Luciano Canfora “Mediterraneo, una storia di conflitti” della difficile unificazione politica del mare nostrum in età classica (e oggi?)

ore 16,00 Oasi del Gusto
Gigi Padovani “L’arte di bere il vino e vivere felici” Ed. Centauri
Clara Vada e Gigi Padovani “Tiramisù. Storia, curiosità, interpretazioni del dolce italiano più amato” Ed. Giunti.

ore 16,00 Spazio Junior
Istituto Comprensivo “T. Littardi” Imperia
Esposizione e presentazione del calendario di promozione turistica di Porto Maurizio e del suo entroterra, realizzato dagli alunni nel “Progetto di Continuità tra le classi”. Il ricavato è stato devoluto al comune di Rezzo, alluvionato nel novembre 2016.
Presentazione del volumetto “L’eccidio del Monte Faudo, 17 agosto 1944”, ricerca storica, sull’eccidio del Monte Faudo realizzata,dagli alunni della Scuola Primaria di Dolcedo ( Primo Circolo), lavoro pubblicato a cura del Gruppo Ecologico “Martiri della Libertà” Partigiani Val Prino, Costa Arabea, Monte Faudo.

ore 16,15 Bar Maurizio & Charlie Via XX Settembre
Paolo Berta e Edoardo Angelino “Un tuffo nella vita” Ed. Lindau

ore 16,30 Space Junior
“Rivoluzioni: cambiamenti in corso d’opera!”
Che cosa sono e quanto durano le vere rivoluzioni? Chi e cosa cambiano? Come raccontarle a giovani adulti e adulti giovani? Progettare libri, progettare collane: una scommessa rivoluzionaria a cura di ISTOS edizioni
Con Marcello Fois (autore de La formula esatta della Rivoluzione) e Teresa Porcella (ideatrice e curatrice della collana)

ore 17,00 Bar Maurizio & Charlie Via XX Settembre
Carla Polla Bassani “Le stagioni di Adele” e Marco Gentile “Una carrozza per la badessa” Ed. Araba Fenice

ore 17,00 Isola Mediterranea
Maurizio Belpietro “I segreti di Renzi” Ed. Sperling e Kupfer

ore 17,15 Bar Niki
Giacomo Matteo Miniussi “I racconti della metro” Ed. Aracne

ore 17,30 Oasi del Gusto
Alessandro Carassale, Claudio Littardi e Irma Naso “I fichi” Ed. Philobiblon
segue degustazione di fichi

ore 17,45 Isola Mediterranea
Ettore Gotti Tedeschi “Dio è meritocratico. Manuale per la salvaguardia della fede cattolica” Ed. Historica

ore 17,45 Bar Maurizio & Charlie Via XX Settembre
Raffaella Greco Tonegutti “Non dirle che non è così” Ed. Blonk

ore 18,00 Bar Niki
Emanuele Bella “Camminavamo a testa alta” Frammenti di un mondo scomparso
e Lauro Darrosto (Luca Occelli) “Il pavone innamorato” Piccola raccolta di filastrocche baraventane Ed.Baima -Ronchetti

ore 18,00 Space Junior
Rosario Sardella “Io ci sto tra i migranti” Ed. Istos

ore 18,30 Isola Mediterranea
Veronica Pivetti “Mai all’altezza. Come sentirsi sempre inadeguata e felice”
Ed. Mondadori

ore 18,30 Space Junior
Sivano Gianti “Senza diritto di cittadinanza” Ed. Città Nuova

ore 18,30 Bar Maurizio & Charlie Via XX Settembre
Lele Boccardo “Il rullante insanguinato” Ed. Sillabe di Sale

ore 18,30 Oasi del Gusto
Rinaldo Doro racconta… la musica popolare “I Maestri Suonatori”, “Le Monferrine di Cogne”, “Sonador da Coscrit e da Quintet” Esibizione con ghironda e fisarmonica. Ed. Atene del Canavese

Domenica 4 giugno

ore 10,00 Isola Mediterranea
Premiazione 10° Concorso di Poesia “La poesia può ridisegnare la nostra vita quotidiana” Partecipano: Laura Scottini, Roberto Trovato, Ito Ruscigni

ore 10,30 Oasi del Gusto
Fabrizio Vignolini “Le ricette della tradizione ligure a base di olio extravergine DOP Riviera Ligure” Ed Atene

ore 10,30 Spazio Junior
I.C. Sauro Classi IV A e IV B
Insegnante Laura Bordoni e gli allievi: “L’amicizia è una cosa preziosa”

ore 10,30 Bar Niki
Edoardo Trucchi “Vita di pensionato” Ed. Robin

ore 10,45 Isola Mediterranea
Marcello Fois – Alberto Masala – Teresa Porcella – Ottogabos
“La formula esatta della rivoluzione” Ed. Istos

ore 11,00 Bar Niki Via Cascione
Loretta Ramognino “Il ventaglio degli uomini” e Matteo Pipitone “Il filo mancante” Ed. Araba Fenice

ore 11,30 Oasi del Gusto
Patrice Avella e Gordiano Lupi “Pasta e cinema” Ass. Culturale Il Foglio

ore 11,45 Bar Niki Via Cascione
Davide Bergo “Le Tre carte” Ed. Antea/Atene Edizioni

ore 11,45 Isola Mediterranea
Neria De Giovanni: tutti i suoi libri su Grazia Deledda a 90 anni dal premio Nobel. Ed. Nemapress

ore 12,30 Oasi del Gusto
Spazio Benessere a cura di Chiara Zappoli

ore 13,00 Oasi del Gusto
Degustazioni di eccellenze gastronomiche: i formaggi della gastronomia Elena e trofie al pesto

ore 14,30 Isola Mediterranea
Centro studi Bhaktivedanta “Yoga come arte di vivere”

ore 15,00 Bar Crazy Via XX Settembre
Reading di poesia a cura dei docenti Federico Altemani, Claudia Amoretti, Patrizia Massano e Giovanni Peirone.

ore 15,30 Isola Mediterranea
Valerio Varesi “Il Commissario Soneri e la legge del Corano” Ed. Sperling & Kupfer

ore 15,30 Bar Crazy Via XX Settembre
Giorgio Bracco e Maurizio Vezzaro “Liguria segreta” Ed. Historica

ore 16,00 Oasi del Gusto
Eleonora Cozzella “Pasta revolution” Ed Giunti

ore 16,15 Isola Mediterranea
Daniele Mancini “Il vuoto è pieno di vita” poesie Ed. Nemapress

ore 16,45 Crazy Bar Via XX Settembre
Rachel Lamber “Vincent una vita sospesa” (Vincent, parce que je l’aime, je veux le laisser partir) tradotto da Monica Ramazzina. Ed. Atene del Canavese

ore 17,00 Isola Mediterranea
Marco Marzocca “Il Frammento” Ed. Historica

ore 17,30 Crazy Bar
Francesco Basso “Raccontare Imperia” Antologia di autori della Riviera di Ponente
Ed. Il Foglio letterario

ore 17,30 Space Junior
Maria Paola Favilli “Basilico e vecchi merletti” Neos Edizioni

ore 17,45 Isola Mediterranea
Mario Giordano “ Vampiri” nuova inchiesta sulle pensioni d’oro Ed. Mondadori

ore 17,45 Oasi del Gusto
Luigino Maccario “Costumanze Intemelie” Alzani Editore

ore 18,15 Crazy Bar
Ugo Moriano “Prospettive diverse” Fratelli Frilli Editori

ore 18,15 Space Junior
Fiorenza Pistocchi “Il destino disegna paesaggi di mare” Neos Edizioni

Sabato 3 giugno ore 10.15
Auditorium Museo Navale Via Scarincio Borgo Marina
“Evoluzione del design navale e della sua rappresentazione”

“Veleggiata Culturale” in collaborazione con Progetto Switch e Rotary Club Imperia Distretto 2032
Area Ex S.a.l.s.o. Banchina Anselmi Porto Maurizio
Saranno raccolti fondi del service ”Polio Plus”.
Esposizione di libri e Lotteria. Incontri con gli autori

AREA GAMES di P.za Roma

La nuova AREA GAMES di P.za Roma – cultura del gioco per tutta la famiglia alla Fiera del Libro di Imperia (spazio gestito dalla cooperativa sociale Hesperos). Nell’ Area Games – a cura dell’Associazione Ludo Ergo Sum – sarà possibile provare giochi per tutta la famiglia e per ogni età, con l’accoglienza di esperti dimostratori. Saranno presenti le novità dell’estate e giochi da fare in spiaggia! 

Un ricco programma di iniziative in continuo aggiornamento:
– sessioni di Gioco di Ruolo, anche dal vivo, con possibilità di cimentarsi nell’Arena, contro altri giocatori;
– laboratori per bambini a cura delle cooperative e delle associazioni aderenti al coordinamento Terra, che si occupa dell’organizzazione di spazi sociali per giovani;
– incontri con gli ospiti: autori ed illustratori.

IL PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

TUTTI I GIORNI DALLE 10.00 alle 19.00
– a cura dell’associazione LUDO ERGO SUM: Area Games, con giochi per tutta la famiglia, a partire dai 4 anni!
– a cura della COOPERATIVA SOCIALE HESPEROS: i giochi del Ludobus – giochi tradizionali da strada, divertenti ed ecologici!
– a cura dello STREGATTO: Area Shop. Ti sono piaciuti i giochi che hai provato? Puoi acquistarli!

TUTTI I GIORNI DALLE 14.00 alle 19.00
– a cura di CARUGGI & DRAGONS di Sanremo: sessioni gratuite e dimostrazioni di “Project Shin Sekai”, Gioco di Ruolo adatto a tutti, anche ai semplici curiosi: “Una Struttura misteriosa. Nessun ricordo. Un solo obiettivo: sopravvivere.”
– a cura di LUDO ERGO SUM – ARCI FAUSTINI DI TAGGIA: Sessioni di Gioco di Ruolo dal Vivo “una visione di Kissadov”

SABATO E DOMENICA DALLE 10.00 ALLE 18.00
– a cura di AG@ – ASSOCIAZIONE GENITORI @TTIVI: Laboratori creativi per bambini e punto informazioni – spazio “Baratto del Giocattolo”

SABATO DALLE 10.00 ALLE 13.00
– a cura di COOPERATIVA GPS giovani per la scuola – laboratori e giochi in lingua inglese

SABATO DALLE 15.00 alle 19.00 e DOMENICA DALLE 10.00 alle 13.00
– a cura di TRATTO 13: Laboratorio creativo per bambini dei 4 anni in su “Il design delle barche dei sogni” e altri laboratori di disegno e collage ispirati al tema della Fiera di quest’anno.

DOMENICA DALLE ORE 17.00 ALLE 18.30
– a cura di LABORATORIO PAPE’ la Palestra dell’Arte: Artem in Fabula – laboratorio ludico creativo per bambini con il pedagogista Marco Scarella

Si ringraziano tutti i partner per la loro partecipazione:
LUDO ERGO SUM
LO STREGATTO
HESPEROS COOPERATIVA SOCIALE
COOPERATIVA GPS – GIOVANI PER LA SCUOLA
CARUGGI & DRAGONS di Sanremo
LUDO ERGO SUM @ ARCI FAUSTINI di Taggia
ASSOCIAZIONE GENITORI @TTIVI
TRATTO 13 – LABORATORIO CREATIVO
LABORATORIO PAPE’ – LA PALESTRA DELL’ARTE

Nell’ambito della Fiera del Libro Festival della Cultura Mediterranea, l’Associazione Amici del Museo Navale Internazionale del Ponente Ligure, con il sostegno di Assonautica e la collaborazione della Lega Navale di Imperia e lo Yacht Club Imperia,
presenta
“L’evoluzione del design navale e della sua rappresentazione” Auditorium del Museo Navale
(g.c. del Comune di Imperia)
Saluto delle Autorità
Paolo Redaelli,
Architetto
Modelli: dal progetto al gioco
Marina di Porto Maurizio Ore 10.15
Sabato 3 giugno 2017
Alessio Rebuttato,
Ingegnere Navale
Design fluodinamico: definizione e sviluppo
Adolfo Ranise fotografo
Sotto il vento e le vele
Matteo Barbano
Dottore di Ricerca, Università degli Studi di Genova
Galere fregate: soluzioni mediterranee per la Royal Navy nel secondo Seicento
Francesco Rastrelli e Roberta Roccati Blue Passion Photo
Wood and Waves, slides show
Serafini Flavio,
Direttore del Museo Navale Internazionale del Ponente Ligure Modellisti imperiesi : la memoria che resta
Dibattito e conclusioni
Modera l’incontro Luigi Rognoni, professionista del sailmaking

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!