IMPERIA. ORDINANZA ANTI ACCATTONAGGIO. DELLA PIETRA (CONFINDUSTRIA):”IL SINDACO HA ASCOLTATO LE ESIGENZE DEI CITTADINI”/I DETTAGLI

Home Imperia

Della Pietra, nei giorni scorsi si era sfogato su Twitter parlando dell’ennesimo intervento dei soccorritori nel centro di Oneglia, segnatamente in via Bonfante, per un clochard semisvenuto sotto i portici.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

PicMonkey Collage-59

“Esprimo soddisfazione per l’ordinanza firmata oggi dal sindaco di Imperia che è prontamente intervento per mettere mano ad una situazione diventata ormai insostenibile“. Parole del direttore di Confindustria, Paolo Della Pietra, che interpellato da ImperiaPost commenta il provvedimento anti-clochard e questuanti emesso dal sindaco Capacci. Della Pietra, nei giorni scorsi si era sfogato su Twitter parlando dell’ennesimo intervento dei soccorritori nel centro di Oneglia, segnatamente in via Bonfante, per un clochard semisvenuto sotto i portici.

Il sindaco ha firmato proprio oggi un’ordinanza proprio per contrastare la dimora e bivacco sul suolo pubblico della Città. Nel dettaglio, vige il divieto di bivacco non autorizzato, temporaneo o permanente, di persone e cose e il pernottamento casuale in tutti i luoghi pubblici e privati aperti al pubblico, nell’ambito del territorio comunale della Città di Imperia e il divieto a chiunque di occupare suolo pubblico per l’attività di accattonaggio che turbi l’incolumità dei cittadini o ne limiti la libera circolazione.

“Il primo cittadino – prosegue il direttore degli industriali – ha ascoltato le esigenze della città che ha enormi potenzialità turistiche e ricettive cercando di ripristinare il decoro che merita. Il mio tweet, non era un attacco verso nessuno ma solo una constatazione della situazione in cui la città si trova”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!