IMPERIA. ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO BOINE LA PREMIAZIONE DEGLI STUDENTI CHE HANNO PARTECIPATO ALLA BORSA DI STUDIO “FRATELLI SERRA”/I DETTAGLI

Cultura e manifestazioni Home

ttwrvgtfgwcrdqaEDCOLLAGE

Si è svolta oggi, presso l’alunna magna dell’istituto Comprensivo Boine di Imperia, la premiazione degli studenti che hanno partecipato alla Borsa di studio “Fratelli Serra”, un’iniziativa giunta al ventunesimo anno e fortemente voluta dalla famiglia Serra in memoria di Enrico e Nicola, i giovani antifascisti imperiesi deportati e deceduti nel campo di concentramento di Mauthausen.

Come ogni anno gli alunni delle classi terze hanno svolto un elaborato che chiedeva loro di ricordare i tragici eventi della Shoa e di riflettere sulle discriminazioni e le ingiustizie di oggi.

Ad aggiudicarsi il premio è stato Martino Bruna della IIID; un riconoscimento per l’elaborato svolto è stato conferito anche a Federica Ciurleo (IIID) ed Elena Bonetti (IIIE).

A premiare i ragazzi e a congratularsi con loro per l’impegno dimostrato la dirigente scolastica dell’Istituto Boine, prof. Elisabetta Bianchi, i presidenti dell’Istituto Storico della Resistenza di Genova, Professor Battifora, e di Imperia, on. Giovanni Rainisio, gli assessori del Comune di Imperia Enrica Chiarini e Nicola Podestà e, naturalmente, Marino Serra e Marina Ricci.