IMPERIA. INCONTRO TRA CONFCOMMERCIO E COMUNE SULLE NUOVE TARIFFE TARI. L’ASSESSORE RISSO CONFERMA LE INTESE CON LE AZIENDE/I DETTAGLI

Home Imperia

A seguito dell’approvazione delle nuove tariffe Tari del Comune di Imperia, la Confcommercio ha incontrato l’Assessore al bilancio del Comune di Imperia Fabrizio Risso

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

collage_confctaririsso

A seguito dell’approvazione delle nuove tariffe Tari del Comune di Imperia, la Confcommercio ha incontrato l’Assessore al bilancio del Comune di Imperia Fabrizio Risso.

L’incontro verteva sull’attivazione anche per l’anno in corso sui protocolli d’intesa relativi al progetto ” Mi sento SOStenibile” e al progetto “No Slot”; tali accordi erano stati concordati fra l’Amministrazione e le Associazioni di Categoria nel 2013 a valere per gli anni 2014/2017.

Gli accordi in questione nel recepire le istanze delle categorie commerciali e prevedere agevolazioni e sconti sulle tariffe rifiuti contengono anche alcune novità sostanziali. Una su tutte l’impegno a incrementare le verifiche sull’abusivismo nell’ottica di impiegare i proventi derivanti dalla lotta all’evasione per una riduzione della Tari con l’obiettivo di operare in sinergia per il fine ultimo, quello dei “rifiuti zero” e della raccolta porta a porta.

Nel ringraziare l’assessore per il mantenimento del accordo “No Slot”, la Confcommercio ha richiesto il mantenimento delle intese anche per il progetto ” Mi sento SOStenibile”.

L’assessore Risso ha confermato la volontà di proseguire con gli impegni assunti a suo tempo e sottolineato, tra le priorità, la ricerca delle risorse necessarie a finanziare i progetti: interventi a beneficio  delle imprese e per il decoro cittadino.

Le parti hanno anche deciso di incontrarsi ad ottobre per individuare le attività da mettere in atto per il recupero dell’evasione totale, elemento di rilievo per il bilancio dell’anno 2018.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!