IMPERIA. “ASSUMERE UN APPRENDISTA CONVIENE”. L’INCONTRO IN CAMERA DI COMMERCIO SUL NUOVO MODELLO DI FORMAZIONE. FURIO TRUZZI:”UN VANTAGGIO PER IMPRESE E GIOVANI”/FOTO E VIDEO

Attualità Home

Si è svolto questa mattina l’incontro sul “Sistema di formazione duale e il contratto di apprendistato di primo livello”, presso la sala multimediale della Camera di Commercio di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

APPRREG

Si è svolto questa mattina l’incontro sul “Sistema di formazione duale e il contratto di apprendistato di primo livello”, presso la sala multimediale della Camera di Commercio di Imperia.

Apprendistato, alternanza scuola-lavoro e impresa simulata: sono i perni su cui poggia il nuovo modello di formazione – denominato “Sistema duale” – già applicato con successo in diversi Paesi europei e introdotto di recente anche in Italia con l’obiettivo di creare e consolidare il ponte tra il mondo dell’istruzione e della formazione professionale e il mercato del lavoro. Il sistema è stato avviato in Liguria con un accordo tra Regione e Ministero del Lavoro, che garantisce risorse per oltre 2 milioni di euro, di cui possono beneficiare anche le imprese sotto forma di sgravi fiscali e vantaggi contributivi.

La Regione Liguria – tramite la propria Agenzia ALFA – e le Camere di commercio liguri, insieme ad Anpal Servizi spa e in collaborazione con i Centri per l’impiego, i Centri di formazione professionale, gli Ordini dei dottori commercialisti e dei consulenti del lavoro hanno organizzato una serie di incontri per illustrare le opportunità offerte dal nuovo sistema.

Durante l’incontro sono intervenuti Enrico Lupi, vicepresidente Camera di Commercio Riviere di Liguria, Mattia Dolci, Noviter, Furio Truzzi, responsabile servizio orientamento e manifestazioni Alfa Liguria, Sara Della Corte, rappresentante di Anpal Servizi Spa, Cristiano Moreno, Ordine Consulenti del Lavoro, Laura Amoretti, Centro per l’impiego di Imperia, e diversi giovani che hanno posto domande sul nuovo sistema di formazione.

Il prossimo appuntamento in calendario è per mercoledì 12 luglio alle 14,30 nella sede spezzina della Camera di commercio (sala Marmori). 

FURIO TRUZZI

“È un modo magnifico per imparare lavorando. Scopriamo quello che facevano nelle tradizioni i nostri padri, i nostri nonni, quando addirittura l’apprendista pagava per imparare il mestiere. Oggi grazie a uno sforzo congiunto dello Stato e delle Regioni, in un progetto fortemente voluto dall’Assessore Regionale Ilaria Cavo, siamo qui a Imperia per parlare con i consulenti del lavoro, con i commercialisti, con le associazioni delle imprese, con i centri di formazione e con i ragazzi.

È importante per togliere i ragazzi dalla strada, che hanno piacere entrare in fabbrica, andare nei campi, negli uffici, nei negozi, e dall’altro c’è un vantaggio per l’impresa. Rispetto ai normali contratti di lavoro siamo sul 40% di minori costi per l’impresa, oltre che la possibilità di scegliere chi ci si mette in casa. Un vantaggio per tutti, sia per l’impresa che per i ragazzi, per la realizzazione di nuovi posti di lavoro”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!