IMPERIA. DOPO L’ALLUVIONE DELLO SCORSO NOVEMBRE, RIAPRE AL TRAFFICO LA “MONESI – LIMONE”. NATTA:”INTERVENTO FONDAMENTALE PER L’UTILIZZO DELLA STRADA”

Home Imperia

Da oggi infatti è di nuovo transitabile il tratto di quasi quattro chilometri della Sp 88, chiuso da tempo a causa delle frane avvenute durante gli ultimi eventi alluvionali

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

collage_natta_mnlimone

Imperia. La Monesi-Limone diventa praticabile anche nel tratto imperiese, e ciò grazie all’intervento della Provincia di Imperia che ha ripristinato il collegamento dall’abitato di Monesi sino alla strada panoramica che attraversa le Alpi Marittime unendo la provincia di Imperia a quella di Cuneo.

Da oggi infatti è di nuovo transitabile il tratto di quasi quattro chilometri della Sp 88, chiuso da tempo a causa delle frane avvenute durante gli ultimi eventi alluvionali.

Il Presidente della Provincia Fabio Natta sottolinea: “L’Amministrazione provinciale, utilizzando fondi reperiti grazie ad un accordo con privati della zona, ha potuto compiere un intervento fondamentale per l’utilizzo della strada panoramica. Si tratta di lavori assai importanti, che contribuiscono alla piena fruibilità, anche dal lato imperiese, di una strada di significativo valore turistico-ambientale.

E’ un intervento ancora piu’ utile se si pensa che è stato portato a termine all’inizio della stagione estiva, ovvero quando comincia il considerevole afflusso dei turisti amanti della montagna e della natura. Inoltre, ed è altrettanto importante – aggiunge il Presidente Natta – garantendo il transito nel tratto di strada interessato, sono salvaguardati le attività agrosilvopastorali e il necessario presidio del territorio”.

I lavori sulle strade provinciali dell’entroterra continuano anche nell’Alta Valle Arroscia. Nei prossimi giorni, grazie anche alla collaborazione del Parco delle Alpi liguri e del Comune di Rezzo, saranno eseguiti lavori di ripristino della viabilità sulla Sp 17 Passo Teglia-Rezzo, nel versante dell’Alta Valle Arroscia (bosco di Rezzo), consentendo entro breve tempo la riapertura della strada nella zona interessata.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!