IMPERIA. PISTA CICLABILE SEMPRE PIÙ VICINA. CAPACCI:”LA PRIMA VERA RIVOLUZIONE DELLA VIABILITÀ DOPO L’UNIFICAZIONE TRA ONEGLIA E PORTO MAURIZIO”

Home Imperia

viabpis

In vista della realizzazione della tanto attesa pista ciclabile sul sedime ferroviario, ormai in disuso dopo lo spostamento della linea a monte con il raddoppio ferroviario, il sindaco Carlo Capacci sottolinea attraverso un post su Facebook l’importanza di questo avvenimento. 

Imperia è sempre più vicina alla sua pista ciclabile, ma non solo – scrive Capacci – In realtà il progetto è molto più ambizioso e rappresenta la prima vera rivoluzione della viabilità ad Imperia dal 1923, anno dell’unificazione di Oneglia e Porto Maurizio.

In quasi 100 anni nessuno era riuscito – continua – o forse nessuno aveva voluto, mettere mano alla viabilità della Città. Con questo progetto, che ricordo ha un valore di 18 milioni di Euro interamente finanziati, Imperia avrà entro il 2020 la sua pista ciclo pedonale, la riqualificazione delle aree urbane attraversate ed un miglioramento della viabilità con la creazione di rotonde e nuove bretelle. Un progetto ambizioso per una Città che guarda al futuro”.