SAN LAZZARO REALE. INCIDENTE MORTALE NELL’AZIENDA MAGLIO, LA VITTIMA È IL 59ENNE ADRIANO MURATORIO/I DETTAGLI

Cronaca Home

SANL

È il 59enne Adriano Muratorio, residente a Cesio, l’operaio che ha perso la vita in un tragico incidente sul lavoro questo pomeriggio a San Lazzaro Reale, frazione di Borgomaro, all’interno della ditta Maglio (azienda che, oltre ad ospitare un mini frantoio, produce costruzioni meccaniche brevettate).

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe morto nel tentativo di impedire a un camion, probabilmente per un problema al freno a mano (forse non inserito), di schiantarsi contro il muro. Nell’estremo tentativo di salire sul mezzo per azionare il freno, l’operaio sarebbe rimasto schiacciato.

Al momento dell’incidente, il 59enne era da solo e i colleghi si sono accorti del fatto solo successivamente, allertando subito i soccorsi.

All’arrivo dei medici, però, per l’operaio non c’era già più nulla da fare. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della locale stazione di Borgomaro, per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, e gli ispettori dell’Asl, per verificare il rispetto delle norme di sicurezza sul luogo di lavoro.

Il camion è stato posto sotto sequestro e, come da prassi, dell’incidente è stata informata la Procura della Repubblica di Imperia, che ha già disposto l’autopsia.