L’ATLETA IMPERIESE FRANCESCO GOGGI IN PARTENZA PER L’ULTRA TRAIL DEL MONTE BIANCO:”BISOGNERÀ PERCORRERE 170 KM IN MENO DI 46 ORE E…”/L’IMPRESA

Home Imperia

Una nuova impresa per Francesco Goggi, l’agente della polizia di Stato imperiese già protagonista di diverse avventure sportive.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

FRANCGOGGI
Una nuova impresa per Francesco Goggi, l’agente della polizia di Stato imperiese già protagonista di diverse avventure sportive. Questa volta Goggi sarà impegnato nell’Ultra Trail del Monte Bianco (Utmb), dove dovrà percorrere 170 km attraversando Francia, Italia e Svizzera senza sosta. 
La partenza è prevista per domani, venerdì 1 settembre, alle 18, da Chamonix, che sarà anche l’arrivo. La gara prevede numerosi passaggi sopra i 2.500 m di altitudine e il tempo massimo per portare a termine questa difficile gara è di 46 ore e 20 minuti.
Lo scorso anno l’atleta imperiese ha portato a termine una delle gare considerata tra le più difficile del mondo, ossia il “Tor des Geants”, percorrendo oltre 330 km, con un dislivello positivo di 24.000 mt, in 145 ore.
“Utmb è la vetrina mondiale del Trail running – racconta Goggi a ImperiaPost – Ci saranno circa 2300 concorrenti sulla distanza dei 170km e 10.000mt di dislivello positivo. Saranno presenti grandi nomi, tra cui Kilian Jornet I Burgada, e tutti i top runner saranno presenti.
“Sono stato indeciso se partecipare all’evento fino a poco tempo fa – continua Qualche problema di salute ha minato la mia preparazione, ma spero comunque di riuscire ad alla fine. L’esperienza del Tor des Geants sicuramente mi servirà. Correrò pensando ai miei due figli, Valerio e Enrico, che non mi fanno mai mancare il loro supporto. Logicamente tutto il percorso passa al cospetto di sua maestà il Monte Bianco. È prevista neve sopra i 1800 e noi faremo passaggi sopra i 2500, e la temperatura in quota può raggiungere anche i -8, sarà molto dura”.
Sarà possibile seguire tutta la gara live sul sito Utmblive.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!