IMPERIA. AGENTI DI POLIZIA AGGREDITI. SEMERIA (ADP):”ADESSO BASTA! CI VUOLE LA SECONDA VOLANTE E IL TASER”/ IL CASO

Attualità Home

sindacati volante

“Ennesima aggressione alle forze dell’ordine avvenuta il 30 agosto 2017 a Imperia ed è, purtroppo, la terza aggressione accaduta in una settimana che ha coinvolto il personale della Squadra Volanti di Imperia. (clicca anche QUI). A parlare è il segretario regionale del sindacato autonomo di polizia Ivo Semeria.

Ora basta! La situazione è diventata gravissima, il che dimostra come le forze dell’ordine sono esposte sempre di più ad attacchi, mentre lavorano per garantire la sicurezza degli Imperiesi.
È assolutamente necessario che l’argomento sia affrontato dal Prefetto di Imperia già durante la prossima riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. Per risolvere questa situazione bisogna prendere al più presto dei provvedimenti, al pari di quanto fatto in altri Paesi europei; Le Forze dell’Ordine devono essere dotate di taser e deve essere garantita, su tutta la provincia di Imperia, la presenza costante della seconda volante per assicurare da una parte un capillare controllo del territorio e dall’altra più sicurezza dei colleghi mentre effettuano il servizio di Volante.

Il personale assegnato alle volanti non deve assolutamente essere distolto dal loro specifico servizio e utilizzato, come avviene adesso, in altri innumerevoli servizi. Esprimiamo la nostra vicinanza e solidarietà ai colleghi che hanno subito queste aggressioni e che hanno, purtroppo, riportato gravi traumi”.