IMPERIA. SENZA CASCO NÈ PROTEZIONI SUL TETTO DI UN EDIFICIO IN VIA SANTA LUCIA. LA SEGNALAZIONE DI UN LETTORE:”OPERAI IN PERICOLO, DOVE SONO I CONTROLLI?”/LE IMMAGINI

Attualità Home

opvia

Operai senza casco né protezioni sul tetto di un edificio in via Santa Lucia. È questa la segnalazione che arriva da un residente della zona, il quale, recentemente, ha notato una situazione di potenziale pericolo ripetersi più volte.

I lavori, iniziati da circa 2 mesi, riguardano il rifacimento del tetto dello stabile denominato “Colombo scuola”, di proprietà della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Oneglia.

“Né casco, né scarpe regolamentari, né corde di sicurezza – scrive il lettore a ImperiaPost – va avanti così da circa un mese. Dove sono i controlli?”.

Secondo i dati Inail recentemente divulgati, in Italia nel 2017 i decessi sul lavoro sono aumentati del 5,2% rispetto al 2016. Le morti bianche sono arrivate a 591, aumentando rispetto alle 562 avvenute nello stesso periodo dell’anno scorso. Numeri sempre in crescita, nonostante le campagne di sensibilizzazione e le norme di sicurezza sempre più stringenti, che prevedono l’uso nei cantieri di caschi, guanti, scarpe anti-infortunistiche e imbracature a seconda dei casi.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]