IMPERIA. PALEOFRANA MONTEGRAZIE. IL COMUNE INDIVIDUA UNA NUOVA DITTA. ABBO:”IL LAVORO DA SVOLGERE È PARTICOLARMENTE SPECIALISTICO”/I DETTAGLI

Home Imperia

collage_paleofranamontegrazie_nuovaditta

Buone notizie finalmente per quanto riguarda la frana di Montegrazie: dopo aver revocato l’affidamento dei lavori alla ditta aggiudicataria dei lavori, l’ufficio Lavori Pubblici del Comune ha individuato nella graduatoria della gara d’appalto un altro soggetto che si è reso disponibile all’esecuzione delle opere in progetto.

La revoca dell’affidamento al precedente aggiudicatario si era resa necessaria in quanto lo stesso, per quanto affermasse di voler effettuare i lavori, aveva manifestato generiche riserve e richieste di modifica del progetto, e comunque non si era presentato sul cantiere nonostante ben tre convocazioni formali. Vista l’importanza dell’intervento e l’urgenza di provvedere, si è pertanto deciso di procedere alla revoca dell’appalto.

La nuova società a cui verrà affidato l’intervento, che ha effettuato un sopralluogo nei giorni scorsi e che dispone di tutte le attrezzature e di tutte le competenze necessarie per l’esecuzione del progetto, è la ditta CO.VE.MA. S.r.l. di Castelfranco Emilia; per quanto riguarda i tempi si prevede di riuscire a realizzare l’intervento nella seconda metà di ottobre.

L’assessore Abbo commenta: “il lavoro da svolgere a Montegrazie è particolarmente specialistico e forse era stato sottovalutato dall’impresa aggiudicataria, che ci ha fatto perdere del tempo prezioso; ringrazio sentitamente i miei uffici che hanno lavorato indefessamente e trovato una soluzione in tempi rapidi nonostante l’immane complessità della normativa e della burocrazia che regolamenta gli appalti pubblici”.