IMPERIA. LADRI IN AZIONE A BAITÈ. RUBATI MONILI D’ORO E CONTANTI, CASA MESSA A SOQQUADRO. INDAGANO I CARABINIERI/ECCO COSA È SUCCESSO

Cronaca Home

Furto nella notte di martedì 19 settembre a Imperia, in un’abitazione di regione Baitè.

Schermata 2017-09-21 alle 13.11.27

Furto nella notte di martedì 19 settembre a Imperia, nell’abitazione di un insegnante, in regione Baitè. 

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, il furto sarebbe stato perpetrato da 3 persone, una delle quali avrebbe fatto da palo sul terrazzo, mentre le altre due si sarebbero introdotte all’interno della casa.

L’abitazione è stata messa a soqquadro, sono stati asportati monili d’oro, rubati contanti per circa mille euro (sembra raccolti dall’insegnante per una gita di studenti) e tagliati i quadri appesi.

I tre malviventi sarebbero fuggiti all’arrivo dei Carabinieri, avvertiti dagli stessi proprietari dell’abitazione, questi ultimi insospettiti dal fatto di aver visto le luci accese all’interno della casa, mentre stavano rientrando.

Sono in corso le indagini delle forze dell’ordine per ricostruire la dinamica dei fatti e per risalire agli autori del furto.

Segui Imperiapost anche su: