GLI INVIATI DEL NEW YORK TIMES INCANTATI DA IMPERIA E DALLA RIVIERA LIGURE:”IL MONDO DELLO SLOW FOOD, DELIZIOSO E DEGNO DI ESSERE DEGUSTATO”/IL REPORTAGE

Home Imperia

“Una visita nelle città che hanno ispirato il termine Riviera”. Così si intitola l’articolo pubblicato dal New York Times in cui si racconta un viaggio alla scoperta dei borghi

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Schermata 2017-09-26 alle 12.06.56

“Una visita nelle città che hanno ispirato il termine ‘Riviera’ “. Così si intitola larticolo pubblicato dal New York Times in cui si racconta un viaggio alla scoperta dei borghi e delle coste del nostro territorio, da Ventimiglia a Finale Ligure, passando da Sanremo e Imperia.

“Il termine ‘Riviera’ è nato in questa regione – scrive il NYT – in questo tratto di costa a mezzaluna, la Liguria, dall’antica città di Ventimiglia, vicino al confine con la Francia, attraverso le destinazioni più conosciute come Sanremo, le spiagge di Imperia e di Finale Ligure. Nell’entroterra ci sono cittadine montane incredibilmente attraenti, come Borgomaro e Apricale”.

Gli scorci mozzafiato dei nostri borghi hanno ispirato i giornalisti del famoso quotidiano americano, attirati da un mondo in cui il cibo, così come il turismo, è ancora “slow” e si può assaporare tutto con calma. Sono numerose infatti le fermate in ristoranti tipici della zona.

“La semplicità della costa ligure è come un salto indietro nel tempo – scrivono ancora – Non ha le pretese di Saint Tropez o le grandi folle di Cannes o delle Cinque Terre o della costiera Amalfitana, ma, città dopo città, offre una sorta di mondo “slow-food”, delizioso e degno di essere degustato”.

Gli inviati si sono anche fermati nell’entroterra, godendosi la cittadina medievale di Borgomaro, la sua tranquillità e i prodotti tipici locali, prima fra tutti l’oliva taggiasca.

Tra le foto compaiono inoltre il porto turistico di Imperia con sullo sfondo un angolo del promontorio del Parasio e uno scorcio del centro storico.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!