JUDO, DOPPIO PRESTIGIOSO APPUNTAMENTO A IMPERIA. IL 7 OTTOBRE OPEN DAY E “NINJA GO”, IL 28 STAGE CON IL CAMPIONE MATTEO MARCONCINI/FOTO E VIDEO

Home Sport

collage_judpsportimperia

Doppio importante appuntamento a Imperia con il Judo. Il primo, il prossimo 7 ottobre, rientra nel progetto di comunicazione e divulgazione delle arti marziali e del judo organizzato dalla Federazione italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali (FIJLKAM) in collaborazione con la Warner Bros. Il “Judo Open Day” si terrà presso il Palazzetto dello Sport.

Nel dettaglio la FIJLKAM e la Warner Bros hanno selezionato in Italia 100 società per il progetto, rivolto in particolare a bambini e ragazzi.

Ad Imperia è stata selezionata l’OK CLUB, associazione attiva sul territorio dal 1997, che da diversi anni ricopre posizioni di rilievo nel panorama nazionale sia nel Judo sia nella Lotta Olimpica.

Il “Judo Open Day” è aperto a tutti i bambini e ragazzi al di sotto dei 13 anni, nel corso del pomeriggio i partecipanti, suddivisi per fasce d’età e seguiti da tecnici FIJLKAM altamente preparati e qualificati, impareranno la storia, la filosofia ed i principi che stanno alla base delle arti marziali, ma avranno anche l’opportunità di giocare e muoversi imparando, in tutta sicurezza, alcuni movimenti che stanno alla base delle arti marziali.

Un pomeriggio “giocando con il judo” al termine delle attività a tutti i partecipanti sarà consegnato un gadget a tema “NinjaGo” (il film della Warner Bros in uscita il prossimo 12 ottobre) ed un invito per la partecipazione ad un concorso a premi sul sito www.fijlkam.it, con in palio anche un allenamento con Fabio Basile, campione olimpico 2016.

Il secondo appuntamento si terrà il 28 ottobre, sempre al Palazzetto dello Sport. Uno stage di arti marziali con il judoka Matteo Marconcini, medaglia d’argento ai recenti campionati del mondo in programma a Budapest.

Entrambi gli eventi sono stati presentati questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla presenza dell’assessore allo Sport del Comune di Imperia Simone Vassallo e del presidente dell’Ok Club Imperia Franco Viani.

SIMONE VASSALLO

“Un appuntamento importante, creato in poco tempo con le forze dell’associazione OK Club di Imperia, dello judo, con la quale io collaboro e abbiamo già avuto in passato diverse soddisfazioni a Imperia.

L’anno scorso abbiamo avuto la possibilità di avere Fabio Basile a Imperia. Quest’anno ci sarà, chiaramente a seguito anche di un altro appuntamento al Palazzetto dello Sport, ma quest’oggi si è parlato di un evento creato apposta.

Un open day di judo e arti marziali, creato in collaborazione con la Fijlkam e la Warner Bros, che ha selezionato 100 associazioni sportive, tra le quali appunto l’onore di avere l’associazione sportiva dell’OK Club Imperia, per la realizzazione di un open day di arti marziali.

Una serie di video che verranno poi pubblicati dalla casa cinematografica e per far conoscere questi sport e la natura delle arti marziali in generale. Una sorta di gioco per i ragazzi più giovani e per i bambini, però veramente un’attività che si avvicina sempre al mondo delle arti marziali e che viene portata appunto nella nostra città.

Questo ci da un grosso lustro e un grosso rilievo, poichè il nome di Imperia viene portato appunto in video nazionali e quindi viene caratterizzato dal punto di vista sportivo.

Ci è stata chiesta la disponibilità e credo come sempre che il mio settore, quindi in questo caso assessorato allo sport, si debba dare piena disponibilità a quello che è la richiesta di un’associazione sportiva che tende a portare a livelli nazionali e non solo il nome della nostra città, con la disponibilità del Palazzetto dello Sport”.

FRANCO VIANI Presidente OK Club Imperia

“Due appuntamenti importanti che danno risalto alla nostra società, ma ancora di più danno risalto quello che a Imperia si sta facendo per lo sport.

Il primo si terrà sabato pomeriggio 7 ottobre al Palazzetto dello Sport, è un open day sulle arti marziali, in generale sul judo e sulla lotta.

In modo particolare un evento che la Fijlkam, cioè la Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali, assieme alla Warner Bros che tutti quanti conosciamo come importante società di produzione cinematografica e televisiva, ha organizzato in tutta Italia.

In tutta Italia ci sono oltre 3 mila associazioni affiliate alla Fijlkam e sono state selezionate soltanto 100 in base a dei criteri e qua a Imperia ci siamo noi.

Grazie anche all’aiuto del Comune, in maniera piuttosto veloce, siamo riusciti a organizzare questa giornata, durante la quale faremo giocare tutti i bambini che intervengono.

Sarà rivolta agli under 13, faremo giocare tutti questi bambini e questi ragazzi che interverranno, ma saranno giochi tutti finalizzati a quelli che sono i movimenti di base delle arti marziali.

Gli insegneranno, se avranno voglia di continuare, gli faranno vedere gli aspetti di questi sport meravigliosi.

Più avanti, il 28 di ottobre, sempre un sabato pomeriggio, ci sarà lo stage dedicato ai ragazzi un po’ più grandi, con un altro campione, l’anno scorso abbiamo avuto la fortuna di far intervenire qui a Imperia Fabio Basile, campione olimpico a Rio 2016. Quest’anno siamo riusciti a far venire qui a Imperia Matteo Marconcini , che ha fatto medaglia d’argento ai campionati del mondo che si sono svolti a Budapest pochi mesi fa.

Anche qui un sabato pomeriggio all’insegna del judo, con uno stage aperto alle classi pre agonistiche ed agonistiche. Ovviamente il livello sarà altissimo, senz’altro considerando la persona che interverrà”.