“IMPERIA E LA SUA TRADIZIONE MARITTIMA”. ALL’EX SALSO UNA GIORNATA DI LABORATORI TRA CARTE NAUTICHE, NODI E MODELLINI/LE IMMAGINI

Cultura e manifestazioni Home

L’iniziativa è parte del calendario di riuso dell’ex SALSO, sviluppato nell’ambito del laboratorio di idee del progetto SWITCH, per il riuso di spazi in abbandono, promosso dall’Ordine Architetti della provincia di Imperia con il Comune di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Schermata 2017-10-05 alle 11.37.00

Grande partecipazione questa mattina all’ex Salso per l’iniziativa “Imperia e la sua tradizione marittima – Una risorsa storica, sportiva e sociale da valorizzare” organizzata dall’Associazione Amici del Museo Navale in sinergia con Istituto Tecnico Nautico A.Doria, Borgo Marina Diving, le Associazioni Informare e Costa Balenae.

L’iniziativa è parte del calendario di riuso dell’ex SALSO, sviluppato nell’ambito del laboratorio di idee del progetto SWITCH, per il riuso di spazi in abbandono, promosso dall’Ordine Architetti della provincia di Imperia con il Comune di Imperia.

Durante la giornata sono proposti una serie di attività laboratoriali, dedicati alla valorizzazione della tradizione marittima ligure analizzandola e proponendo momenti per viverla come risorsa storica e scientifica, ma anche sportiva e sociale.

Gli allievi dell’Istituto Nautico, sotto l’attenta guida del Prof. Antonucci, accompagneranno i bambini presenti attraverso un coinvolgente percorso di nodi e di lettura di carte nautiche, con un divertente spazio per il modellismo. Alessandro del Borgo Marina Diving invece racconterà come si svolgono le “avventure” sotto il livello dell’acqua e tutte le attività subacquee da loro organizzate . Informare e Costa Balenae invece affronteranno il tema del mare dal punto di vista delle scienze e della biologia marina.

Questa giornata di didattica del mare vuole essere un numero zero fra le iniziative che l’Associazione Amici del Museo Navale vuole organizzare per promuovere l’istituzione museale nella nuova sede e dare alla città una sempre più varia offerta culturale . Dopo il congresso sul Design Navale dello scorso giugno, questa è infatti la seconda iniziativa che viene interamente pensata, organizzata e coordinata dall’Associazione.

A corollario di questa giornata dedicata alle molteplici possibilità di “vivere il mare”, non mancherà lo spazio per un momento di riflessione sulle importanti attività che vengono svolte in mare per le persone disabili, a cura dell’Associazione Handarpermare.

I Laboratori sono organizzati sul mattino per il plesso scolastico delle elementari di Piazza Roma, mentre per il pomeriggio, sono in parte dedicati ai bambini del doposcuola di Via degli Ulivi e in parte aperti a tutti coloro che volessero partecipare.

Per informazioni e prenotazioni ai laboratori del pomeriggio:
Sara 3493747376
Cristina 3389293552

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!