SANREMO. ESEGUITA CON SUCCESSO DALL’ORCHESTRA SINFONICA LA ‘GRANDE MESSA IN DO MINORE’ DI MOZART /I DETTAGLI

Cultura e manifestazioni Home

Ottima performance per un’opera musicale estremamente impegnativa che ha ripagato l’impegno con due concerti emozionanti

collage_mozartsanremo

Ancora un grande successo di pubblico per la Grande Messa in Do minore K427 di Mozart, uno dei grandi appuntamenti della stagione 2017/18, che ha visto l’Orchestra Sinfonica di Sanremo diretta dal Maestro Giancarlo De Lorenzo, Direttore artistico e stabile, in collaborazione col Coro Filarmonico Musica Nova (Maestro Paolo Caravati) con le Coeur Philarmonique de Nice (Maestro Giulio Magnanini) in una magnifica esecuzione a due cori e otto voci con la presenza di quattro solisti.

Ottima performance per un’opera musicale estremamente impegnativa che ha ripagato l’impegno con due concerti emozionanti; il primo a Nizza Domenica 29 ottobre, il secondo a Sanremo Lunedi 30 ottobre, sia per gli esecutori sia per il pubblico caloroso e davvero numeroso che ha potuto gustare la grande musica.

Il concerto sanremese è stato introdotto da sua Eccellenza Monsignor Vescovo Antonio Suetta, il quale ha voluto ribadire l’importanza della musica sacra per l’elevazione del pensiero e della spiritualità dell’essere umano. Questa visione di una comunità universale è stata anche ben rappresentato dalla comune passione per la musica dei coristi francesi e italiani.

Molto proficui, dal punto di vista tecnico e umano, il lavoro di questi mesi, la collaborazione e il confronto con altre realtà musicali, nizzarda e sanremese, che affinano ulteriormente il perfezionamento estetico alla ricerca dell’armonia e della qualità sonora.

Segui Imperiapost anche su: