IMPERIA. A TU PER TU CON I LADRI. LA DRAMMATICA ESPERIENZA DI DUE GIOVANI DONNE: “MI SONO CHIUSA A CHIAVE IN CAMERA E…”/LA STORIA

Cronaca Home

furto donne

Due casi simili, a distanza di poche ore, con protagoniste due giovani donne, entrambe alle prese con un tentato furto in abitazione. Succede a Imperia. Il primo caso domenica sera, in regione Bussi, a Porto Maurizio. Una donna di 30 anni, mentre è in casa con i tre figli, si trova faccia a faccia con un estraneo in giardino.

Mi sono trovata in giardino un ladro che alla mia vista è scappato – ha scritto su facebook denunciando l’accaduto – era bianco, giovane, con un cappellino arancione o salmone. Fate attenzione”.

Il secondo episodio il giorno successivo, lunedì, questa volta a Oneglia, in via Diano Calderina. Un’altra giovane donna in casa da sola e un estraneo pronto a entrare in casa di soppiatto.

“Appena l’ho sentito mi sono chiusa in camera a chiave e lui appena ha sentito me è scappato – ha scritto la giovane su facebook – Lui era dalla finestra del bagno ed io nella camera a fianco”.

Sui tentati furti in abitazione indaga la Polizia che invita la cittadinanza a contattare immediatamente le forze dell’ordine.