IMPERIA. IL DEPURATORE CAMBIA FACCIA GRAZIE AL PROGETTO “PERIFERIE URBANE”. APPROVATA IN GIUNTA LA CONVENZIONE PER LA PISTA CICLABILE/ ECCO COSA PREVEDE

Home Imperia

E’ prevista anche la realizzazione di un bike park per mountain bike, attività che si integra benissimo con la vicina pista ciclabile.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

depuratore

Approvata nella giunta municipale di ieri giovedì 30 novembre  la bozza di convenzione con la Presidenza del Consiglio Italiano per il Bando Periferie, che prevede la concessione di un contributo di 18 milioni di euro al Comune di Imperia per la realizzazione della pista ciclabile sul vecchio tracciato ferroviario da San Lorenzo al Mare alla vecchia stazione di Imperia Oneglia, e per la mitigazione ambientale del depuratore con il completamento del parco urbano.Oltre al progetto della pista ciclabile, già anticipato e presentato ufficialmente, il settore LLPP del Comune sta lavorando ad un progetto per il completamento del parco urbano; la soluzione allo studio non prevede più l’interramento totale del manufatto ma una soluzione architettonica che mascheri l’edificio lasciandolo accessibile per interventi manutentivi, con vantaggi sotto il profilo tecnico ed economico.L’intervento verrà finanziato con il Bando Periferie per un importo di 1,7 milioni sui 18 totali, e consentirà di connettere il parco urbano al quartiere delle Ferriere, eliminando la zona di degrado che si trova attualmente tutto intorno al depuratore.E’ prevista anche la realizzazione di un bike park per mountain bike, attività che si integra benissimo con la vicina pista ciclabile.

Gli assessori Abbo e Fresia: “In questo modo tutta la zona in sponda destra del torrente Impero, da Borgo San Moro alle Ferriere sino al mare, diventerà finalmente un quartiere unico, senza più la divisione costituita dalla ferrovia e dal depuratore, e si rispetteranno appieno gli obiettivi del Bando Periferie. Si può affermare che questo progetto realizza finalmente, con 94 anni di ritardo, l’unione fra Oneglia e Porto Maurizio, andando a riempire quello spazio in mezzo che fino ad oggi era rimasto incompleto”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!