IMPERIA. PETANQUE, AL BOCCIODROMO COMUNALE LA “GIORNATA MONDIALE DELLA DISABILITA'” A CURA DI ISAH, CIRCOLO SAN GIACOMO E FIB/LE IMMAGINI

Home Sport

Al fischio di partenza 80 giocatori provenienti oltre che da Imperia anche da Ventimiglia e Savona in rappresentanza
non solo dell’ISAH, ma anche dell’Istituto ANFASS, della Cooperativa il Faggio e dell’ASL 1 Imperiese

bocce

Venerdì 1 dicembre alle ore 9 sui campi del Bocciodromo Comunale Imperiese, l’ISAH in collaborazione con il Circolo San Giacomo del Presidente Davide La Monica e del Comitato FIB Imperia, presieduto dal Presidente Riccardo Carrai, si è svolta la “Giornata Mondiale della Disabilità”.
Al fischio di partenza 80 giocatori provenienti oltre che da Imperia anche da Ventimiglia e Savona in rappresentanza non solo dell’ISAH ma anche dell’Istituto ANFFAS, della Cooperativa il Faggio e dell’ASL 1 Imperiese. Presenti anche numerose classi delle scuole elementari, coinvolte attivamente nella manifestazione.

Grandissima ed inaspettata partecipazione di pubblico con oltre 200 persone presenti. Il tutto si è svolto all’insegna della lealtà sportiva, dell’amicizia, della serenità e dell’armonia.
L’ISAH era rappresentato dalle più alte cariche, ovvero dal Presidente Sig. Stefano Pugi, dal Direttore Luca De Felice e dalla coordinatrice Erika Fossati.

Il Presidente del Circolo San Giacomo, Avv. Davide La Monica: “È stata una magnifica giornata di sport e di aggregazione. Per la nostra Associazione è stata una grande soddisfazione collaborare con l’ISAH di Imperia a questa bellissima manifestazione. Vedere tanti ragazzi diversamente abili giocare con tanta passione e voglia di vincere è stato meraviglioso e ha riempito il cuore di tutti. Spero che sia il primo di una serie di eventi finalizzati ad avvicinare ragazzi diversamente abili al mondo della Pétanque e a diffondere la cultura dell’inclusione sociale delle persone portatrici di handicap. Un doveroso ringraziamento ai volontari della Nostra Associazione che hanno collaborato attivamente alla riuscita dell’evento, in particolare il Sig. Antonio Silipigni, il Sig. Natalia Salvatore, il Sig. Gigi Ardoino, il Sig. Alessandro Robaldo ed il Nostro Segretario Sig. Luca Lalli. Infine un ringraziamento al Presidente del Comitato Provinciale FIB Imperia, Sig. Riccardo Carrai, per aver diretto, con l’ausilio dello staff dell’ISAH, l’intera manifestazione. Un doveroso ringraziamento lo rivolgo agli istruttori messi a disposizione dal Nostro Comitato Sig.ra Guasco Maria Antonietta e Sig. Rocco Nalbone che tutte le settimane sui nostri campi da gioco allenano con tanto amore questi ragazzi”.

Il Presidente del Comitato FIB Imperia, Sig. Riccardo Carrai:A nome mio e di tutto il Comitato Provinciale FIB che rappresento ringrazio l’ISAH per averci coinvolto attivamente nella manifestazione che si è svolta all’insegna della lealtà sportiva, dell’amicizia e dell’armonia. Un ringraziamento al Circolo San Giacomo per aver collaborato fattivamente anche quest’anno all’organizzazione della manifestazione e al numeroso pubblico presente che ha sostenuto i nostri ragazzi con tanto entusiasmo. Posso affermare che anche quest’anno abbiamo veramente “bocciato la disabilità’”.

 

Segui Imperiapost anche su: