IMPERIA. “AUGURI ALLA CITTÀ”. SABATO 16 DICEMBRE NELLA BASILICA DI SAN GIOVANNI IL CONCERTO DEL CORO MONGIOJE/IL PROGRAMMA

Cultura e manifestazioni Home

Poliedrico come sempre il repertorio del Coro Mongioje affiancherà a brani tradizionali natalizi alcuni adattamenti di brani tratti dal panorama musicale internazionale

collage_coro_sang

E’ giunta alla diciottesima edizione “Auguri alla città”, la consueta manifestazione canora promossa ed organizzata dal Coro Mongioje che si terrà sabato 16 dicembre nella splendida cornice barocca della Basilica di San Giovanni ad Imperia alle 21.00. Protagonista della serata, oltre allo stesso Coro Mongioje, l’Associazione corale Carignanese che ad esso si avvicenderà sul palco.

Poliedrico come sempre il repertorio del Coro Mongioje affiancherà a brani tradizionali natalizi alcuni adattamenti di brani tratti dal panorama musicale internazionale selezionati dal Maestro Ezio Vergoli, protagonista, insieme al suo predecessore Elio Guglieri, del processo di attualizzazione del repertorio del Coro, vera e propria peculiarità dello stesso.

“Questo è stato un anno denso di esibizioni per il Coro Mongioje e l’affetto e la partecipazione con cui il nostro pubblico ci segue ci ripaga ampiamente del lavoro necessario ad organizzare queste manifestazioni che concorrono a fare conoscere la nostra bella città anche sotto l’aspetto della musica corale. Per chi non potesse intervenire sabato sera o, semplicemente, fosse interessato ad ascoltarci nuovamente, ricordo che il Mongioje si esibirà anche domenica 17 dalle 15.30 nell’isola pedonale di via Cascione a Porto Maurizio” afferma Augusto Ferrari, Presidente del Coro.

L’Associazione corale Carignanese, attualmente formata esclusivamente da voci maschili, nasce come coro misto nel 1981 con l’obiettivo di ricercare e riproporre i temi legati alle tradizioni del canto popolare. In seguito alle esperienze maturate, ma soprattutto dall’incontro con l’attuale Direttore, Ettore Galvani, il Coro fa precise scelte nella definizione del proprio modo di esprimersi coralmente, approfondendo i temi di quella ricerca etnico musicale che sta alla base del rinnovato repertorio.

L’ingresso alla serata “Auguri alla città” di sabato 16 dicembre è libero e gratuito.

Segui Imperiapost anche su: