CICLISMO. AL FRANTOIO “ROCCANEGRA” DI CHIUSAVECCHIA L’INCONTRO DEL PEDALE IMPERIESE PER FARE IL BILANCIO DELL’ATTIVITÀ SPORTIVA/I DETTAGLI

Home Sport

La relazione dell’attività ed il tradizionale opuscolo che ogni anno viene redatto dai collaboratori di segreteria, hanno evidenziato alcuni numeri particolarmente significativi…

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

collage_centroedilepimperiese

Si è svolta sabato 16 dicembre l’annuale incontro di soci e dirigenti del Centro Edile Pedale Imperiese – Conad presso i bellissimi locali del Frantoio “Roccanegra” gentilmente messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Chiusavecchia.

La relazione dell’attività ed il tradizionale opuscolo che ogni anno viene redatto dai collaboratori di segreteria, hanno evidenziato alcuni numeri particolarmente significativi:

43 gli anni di attività ciclistica-amatoriale-organizzativa, svolta nell’ambito della Federazione Ciclistica Italiana e degli Enti di Promozione Sportiva ( UDACE UISP ACSI ).

454 le presenze gara nella stagione corrente che è iniziata il 15 gennaio e terminata il 29 ottobre.

39 i soci tesserati 2017 di cui 7 hanno gareggiato in oltre 30 manifestazioni

Imperia, Savona, Genova, La Spezia, Cuneo, Alessandria, Pavia, Asti, Torino, alcune delle province dove hanno pedalato e corso i nostri atleti durante tutto l’anno senza dimenticare le presenze nella vicina Francia in Costa Azzurra.

La Tre Giorni di Bordighera, Gran Fondo di Laigueglia, Giro di Savona Acsi, Trofeo dello Scalatore Acsi Imperia-Savona, Gran Fondo Internazionale di Alassio, Gran Fondo Nazionale di Bra, la 110 Km di Genova, Il Giro della Provincia di Imperia, la Grande Crono di Genova, solamente alcune delle competizioni più importanti alle quali hanno gareggiato i nostri atleti cicloamatori.

Vittorie individuali assolute e di categoria, piazzamenti sul podio in gare in linea ed in circuito e delle speciali classifiche di merito nelle corse a tappe, rappresentano oggi il “ patrimonio sportivo “ del Pedale Imperiese che si arricchisce di una nuova stagione sportiva agonistica al vertice del ciclismo amatoriale regionale.

Difficoltà di carattere burocratico e il reperire percorsi idonei ed in sicurezza per tutti i partecipanti ci hanno impedito di organizzare una o più eventi che avremmo voluto inserire nel nutrito programma di attività su strada realizzato quest’anno dai comitati provinciali di Imperia e Savona sotto l’egida dell’ACSI area ciclismo.

Si può tranquillamente affermare, con piacere e soddisfazione, che forse la “ vittoria più significativa “ del 2017 è aver constatato che si è fatto “ squadra “, ripercorrendo e consolidando quei valori associativi ed umani che hanno sempre contraddistinto il PEDALE IMPERIESE dal 1975, anno della sua nascita, ad oggi.

Un grazie a tutti gli Amici che ci hanno sostenuto ed anche agli organi di stampa che ‘veicolano’ i nostri ‘comunicati stampa’ facendo conoscere la nostra attività. Un sincero ed affettuoso saluto augurale a tutti i corridori e loro familiari.

C.S.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!