IMPERIA. DRAMMA IN VIA NAZIONALE, 60ENNE TROVATO MORTO NELLA PROPRIA ABITAZIONE. INUTILI I SOCCORSI/ I DETTAGLI

Cronaca Home

E’ stata la moglie a lanciare i soccorsi perché il marito, come suo solito,
era sceso in taverna per guardare la tv, ma non aveva più fatto ritorno in casa

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

cc vvf

E’ stata la moglie a lanciare i soccorsi perché il marito, come suo solito, era sceso in taverna per guardare la tv, ma non aveva più fatto ritorno in casa. Alle 5 del mattino, dopo aver provato a entrare nella taverna, ma avendola trovata chiusa dall’interno, ha chiesto aiuto al 118 che ha inviato sul posto i soccorsi, Vigili del Fuoco, Croce Rossa e automedica. Una volta entrati la drammatica scoperta. Il marito della donna, 60 anni circa, senza vita. Purtroppo i soccorsi si sono rivelati inutili, per l’uomo non c’era già più nulla da fare. E’ successo a Imperia, in via Nazionale, nelle prime ore della mattinata odierna.

L’uomo, secondo una prima ricostruzione, soffriva di problemi di cuore e nella serata di ieri aveva avvertito alcuni dolori al petto, tanto da aver già prenotato una visita medica, fissata per oggi. Con tutta probabilità a causare il decesso del 60enne un malore.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!