UN IMPERIESE A “CUOCHI D’ITALIA” SU TV8. LO CHEF ROBERTO ROLLINO RAPPRESENTERÀ LA LIGURIA:”QUESTA SERA CUCINERÒ I NOSTRI PIATTI TIPICI E…”

Cultura e manifestazioni Home

gfsdg

Andrà in onda questa sera alle 19.30, in prima visione assoluta, la prima puntata della seconda stagione “Cuochi d’Italia” su TV8 e, tra i concorrenti, ci sarà anche Roberto Rollino di San Bartolomeo al Mare, chef del rinomato Ristorante La Femme.

La trasmissione metterà a confronto 20 cuochi professionali provenienti da tutte le regioni d’Italia che si sfideranno cucinando piatti tipici delle loro terre e cimentandosi anche in quelli delle regioni “avversarie”.

Il vincitore otterrà il titolo di Miglior Cuoco Regionale d’Italia oltre a un primo di 10 mila euro. A giudicarli ci saranno i noti chef Gennaro Esposito e Cristiano Tomei, e a condurre sarà lo chef Alessandro Borghese.

“La Liguria andrà in onda proprio questa sera spiega Roberto Rollino, contattato da ImperiaPost È stata davvero un’esperienza emozionante e intensa. Siamo stati contattati dagli organizzatori e, insieme ad altri chef della regione, siamo andati a partecipare alle selezioni a Milano. Le abbiamo superate e così siamo a tutti gli effetti i rappresentanti della Liguria. 

Nella puntata di questa sera quindi mi vedrete scontrarmi con un altro chef professionista di un altra regione – continua – dove cucineremo un piatto nostro e un piatto della regione avversaria, scegliendo tra tre cloche misteriose.

Dopo la prima fase di scontri, rimarranno solo 10 regioni che si affronteranno andando avanti a eliminazione, finché non verrà decretato il vincitore.

Inizialmente ero molto teso all’idea di cucinare in televisione – conclude bisogna stare attenti a tutte le dinamiche e ai tempi televisivi. In breve tempo, però, ho preso la mano ed è stato davvero divertente. Inoltre, è un’occasione per promuovere i piatti tipici di ogni regione ed esaltarli al meglio”.