LIGURIA. IL CONSIGLIO REGIONALE APPROVA IL DOCUMENTO SULL’AUTONOMIA. TOTI:”TUTTI INSIEME VERSO UN FUTURO DI MAGGIORE EFFICIENZA E LIBERTÀ”

Attualità Home

Così il presidente della Regione Liguria sulla sua pagina facebook dopo l’approvazione, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale di una risoluzione all’unanimità

jbytvhtcwre

“Oggi il Consiglio regionale della Liguria ha votato all’unanimità il documento sulla autonomia della Liguria. In marcia, tutti insieme, verso un futuro di maggiore efficienza, di maggiore libertà e di maggiore vicinanza della politica ai cittadini”. Così il presidente della Regione Liguria sulla sua pagina facebook dopo l’approvazione, oggi pomeriggio, in Consiglio regionale di una risoluzione all’unanimità.

Oggi è emerso un impegno comune – ha aggiunto la vicepresidente Sonia Viale, intervenuta in aula – con il lavoro fatto insieme ai Gruppi consiliari nella stesura di un documento che, approvato all’unanimità, rafforzerà l’azione della Regione nella trattativa avviata con il Governo”.

La vicepresidente ha sottolineato l’importanza di un “consenso il più allargato possibile da parte dell’aula” rispetto a un atto che “incide così fortemente sull’azione della Regione. Un’espressione del Consiglio che non è prevista dall’articolo 116 della Costituzione ma è frutto di una chiara e precisa volontà politica della Giunta”.

La trattativa col governo si svilupperà da un lato “sui alcuni temi in relazione ai quali – ha spiegato l’assessore Vialeil lavoro è già tracciato nei tavoli avviati tra governo e le Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna” e, dall’altro,su argomenti nuovi insieme alla Regione Piemonte, sviluppati in tre tavoli di lavoro: uno si occuperà di ‘infrastrutture, logistica, portualità e reti di trasporto’, il secondo tavolo si occuperà di ‘governo del territorio, demanio marittimo e montagna’ e il terzo tavolo si occuperà di ‘beni culturali’. L’auspicio – ha concluso la vicepresidente della Regione Liguria – è di arrivare in breve tempo ad una pre-intesa prima della conclusione della legislatura, che sarà già un grande passo avanti verso l’autonomia delle Regioni”.

Segui Imperiapost anche su: