Attualità, Cultura e manifestazioni, Home — 30 gennaio 2018 alle 17:36

FESTIVAL DI SANREMO 2018. LA REGIONE TORNA PROTAGONISTA, PRESENTATO IL PREMIO REALIZZATO DA “ARTIGIANI IN LIGURIA” CHE ANDRÀ AL VINCITORE DELLE NUOVE PROPOSTE

Regione Liguria torna protagonista a Sanremo con una campagna di valorizzazione del territorio in occasione del Festival della canzone italiana

di Redazione

collage_sanremo18festlig

Regione Liguria torna protagonista a Sanremo con una campagna di valorizzazione del territorio in occasione del Festival della canzone italiana: un’opportunità unica di promozione delle bellezze della nostra regione grazie alla visibilità nazionale e internazionale della kermesse e all’enorme pubblico che, come da tradizione, accorre nella città dei fiori durante la manifestazione, pubblico che avrà la possibilità di conoscere sempre meglio la Liguria e le sue attrazioni turistiche.

Le bellezze e gli splendidi scorci della Liguria andranno in diretta nazionale grazie al video emozionale La Liguria è un’altra cosa, che verrà mandato in onda durante le dirette di tutte le serate del Festival e sarà ammirato da milioni di telespettatori.

In più, ristoratori, maestri artigiani, chef, assieme alle eccellenze enogastronomiche, ai prodotti tipici e alle bellezze della Liguria saranno in prima fila in una serie di appuntamenti televisivi e radiofonici di portata nazionale: il pesto, l’oliva taggiasca, il coniglio alla ligure, la Focaccia di Recco col formaggio, il polpo, levante e ponente, costa ed entroterra saranno protagonisti a La prova del cuoco, Uno mattina, Sereno variabile, Buono a sapersi e su Radio 2.

Regione Liguria ha inoltre messo a disposizione il premio per la categoria Nuove proposte, realizzato da Artigiani in Liguria, che sarà consegnato al vincitore dal presidente della Regione nella serata di venerdì 9 febbraio.

Per quanto riguarda la promozione, Regione Liguria sarà presente da domenica 4 febbraio al primo piano di Casa Sanremo – luogo di transito obbligato per tutti i visitatori – con un infopoint e, in tema con la città dei fiori e la sua Riviera, una installazione floreale marchiata #lamialiguria.

Inoltre verrà offerta a tutti i visitatori una immersive experience nei luoghi più belli della regione, grazie a proiezioni audiovisive che trasmetteranno immagini emozionali delle bellezze del territorio.

Regione Liguria esprime soddisfazione per la terza presenza istituzionale consecutiva al Festival: “Un’occasione unica per far vedere all’Italia e al mondo quanto la Liguria sia bella, soprattutto dopo anni in cui le istituzioni regionali non avevano colto questa occasione. Non essere presenti sarebbe una splendida occasione mancata in un momento in cui tutti gli occhi saranno concentrati su Sanremo e sulla Liguria: la visibilità nazionale che questa kermesse offre è fondamentale per la Liguria e rientra nell’insieme degli sforzi per promuovere il territorio e che, numeri alla mano, stanno avendo successo”.

Il premio che verrà consegnato al vincitore delle Nuove proposte è stato realizzato grazie al supporto del marchio “Artigiani in Liguria”: si tratta di un’opera a tema marinaro, un disco in vetro su un supporto in rame fatto a mano, con intarsi in ottone. Attorno al disco, emergono altre decorazioni in vetro che rappresentano stelle marine e conchiglie. Gli artisti che hanno realizzato il premio sono Filippo Passalacqua di Sori e Giancarlo Faccio di Genova per le parti in metallo, Vanessa Cavallaro e Costantino Bormioli, entrambi di Altare, per quelle in vetro.

Un tema scelto per augurare al vincitore di poter veleggiare con il vento in poppa in un mare di successo, partendo da quello ligure e di Sanremo, trasparente, pulito e ricco di vita.

Casa Sanremo sarà anche il luogo in cui verrà promosso il progetto della Casa dei Cantautori, valorizzato e finanziato dal Mibact e su cui Regione Liguria punta in maniera particolare. La Casa dei cantautori sorgerà a Genova presso l’abbazia di San Giuliano: una occasione come il Festival di Sanremo è strategica per mostrare le immagini dell’abbazia e promuovere questo grande progetto in cui troveranno spazio i cantautori liguri, ma anche quelli nazionali.