DIANO MARINA. L’ATTO D’AMORE DI SOFIA, SALVA UNA POIANA FERITA DAL COLPO DI FUCILE DI UN CACCIATORE: “SONO DOLCI E INTELLIGENTI, NON ATTACCATELE”/LA STORIA

Home Imperia

Trovata agonizzante a bordo strada, ferita da un colpo di fucile, una poiana si è salvata grazie all’atto d’amore di Sofia

27746570_10213504930431585_196419648_o
Trovata agonizzante a bordo strada, ferita da un colpo di fucile, una poiana si è salvata grazie all’atto d’amore di Sofia. E’ successo nei giorni scorsi nell’entroterra di Diano Marina. Sofia ha avvistato la poiana camminare a bordo strada, in sofferenza. Si è fermata e l’ha soccorsa, portandola da un veterinario. 
“Era stata impallinata da un cacciatore. È stato facile prenderla, anche se era spaventata – racconta a Imperiapost-  Le Poiane sono rapaci molto collaborativi  e quando sono ferite si lasciano toccare aiutare e imboccare. Hanno uno sguardo molto dolce e sono molto intelligenti. Si lasciano aiutare facilmente e ci si mette poco ad affezionarsi”.
Sofia lancia anche un appello:La Poiana è un rapace assolutamente protetto appartenente alla famiglia degli Accipitridi. Purtroppo con le varie Enpa liguri e i Carabinieri Forestali abbiamo riscontrato che gli attentati a questa specie nell’ultimo periodo sono numerosi. 
I Carabinieri stanno indagando per cercare di risalire ai colpevoli. Si tratta di veri e propri atti di bracconaggio puniti dal codice Penale. Mi auguro che chi compie questi atti si metta una mano sulla coscienza”.

Segui Imperiapost anche su: