SANREMO 2018. PRIMA SERATA. ANNALISA, LO STATO SOCIALE E GAZZÈ TRA I MIGLIORI, MALE RUBINO E I DECIBEL/ECCO LA CLASSIFICA

Home Sanremo 2018

I 20 artisti sono stati divisi in tre categorie, blu per gli artisti in gara più votati, giallo per quelli a metà classifica,
rosso per i meno votati. A differenza dei precedenti Festival di Sanremo, non ci saranno eliminazioni

coascdfcredsaw

Annalisa, Lo Stato Sociale e Max Gazzè risultano tra i più votati dopo la prima serata del 58° Festival di Sanremo andata in onda ieri, martedì 6 febbraio, su RaiUno. Male, per ora, tra glia altri, i Decibel e Renzo Rubino. Al termine delle esibizioni dei 20 artisti in gara è stata comunicata la classifica provvisoria, per il momento relativa solo al voto espresso dalla giuria demoscopica, costitutita da 300 normali fruitori di musica scelti in modo da essere rappresentativi della popolazione italiana.

I 20 artisti sono stati divisi in tre categorie, blu per gli artisti in gara più votati, giallo per quelli a metà classifica, rosso per i meno votati. A differenza dei precedenti Festival di Sanremo, non ci saranno eliminazioni.

La classifica finale, lo ricordiamo, sarà espressione di un sistema misto di voto che terrà conto per il 40% del televoto, per il 30% del giudizio dei membri della giuria della sala stampa e per il 30% della giuria demoscopica.

LA CLASSIFICA

BLU – PIU VOTATI

Annalisa – “Il mondo prima di te”
Lo Stato Sociale – “Una vita in vacanza”
Max Gazzé – “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”
Ermal Meta e Fabrizio Moro – “Non mi avete fatto niente”
Nina Zilli – “Senza appartenere”
Noemi – “Non smettere mai di cercarmi”
Ron – “Almeno pensami”

GIALLO – MEDI
Luca Barbarossa
– “Passami er sale”
Elio e le Storie Tese – “Arrivedorci”
Giovanni Caccamo – “Eterno”
Mario Biondi – “Rivederti”
The Kolors – “Frida”
Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico – “Imparare ad amarsi”

ROSSO – MENO VOTATI

Red Canzian – “Ognuno ha il suo racconto”
Decibel – “Lettera al Duca”
Diodato e Roy Paci – “Adesso”
Enzo Avitabile e Beppe Servillo – “Il coraggio di ogni giorno”
Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – “Il segreto del tempo”
Le Vibrazioni – “Così sbagliato”
Renzo Rubino – “Custodire”

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”302356″]

Segui Imperiapost anche su: