IMPERIA. GIOVEDÌ 22 FEBBRAIO ALLA CAMERA DI COMMERCIO L’INCONTRO DI CONFCOMMERCIO CON I CANDIDATI ALLE ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO/IL PROGRAMMA

Home Imperia

Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Imperia organizza un incontro dibattito con candidati alle elezioni politiche 2018

collage_elezioniconfccandidati

Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Imperia organizza un incontro dibattito con candidati alle elezioni politiche 2018. L’appuntamento è in programma per la giornata di giovedì 22 febbraio alle ore 19,30 presso l’Auditorium della Camera di Commercio “Riviere di Liguria” in via Belgrano 10 a Imperia.

La giornata politica di Confcommercio vuol mettere l’accento sulle problematiche che frenano lo sviluppo del settore ed evidenziare gli aspetti chiave e le misure indispensabili per una crescita più sostenuta e per creare condizioni più favorevoli alla competitività delle piccole e medie imprese.

Il confronto con i candidati alle consultazioni del prossimo 4 marzo verterà essenzialmente su alcuni punti strategici che Confcommercio Imprese per l’Italia ha individuato per  lasciarsi alle spalle la crisi degli ultimi anni e guardare al futuro con rinnovata fiducia.

Innanzitutto l’eliminazione degli aumenti dell’Iva previsti per il 2019, un’eventualità che avrebbe effetti catastrofici sui consumi delle famiglie e penalizzerebbe i livelli di reddito medio-bassi; una riforma dell’Irpef che preveda poche aliquote ridotte e l’introduzione di una “no tax area”; la riduzione e la semplificazione della tassazione locale attraverso l’introduzione di un’unica imposta sugli immobili, la “localtax” totalmente deducibile per gli immobili strumentali delle imprese.

Sul fronte turismo, settore trainante dell’economia, le istanze di Confcommercio guardano all’innovazione e alla necessità di attuare un Piano strategico di sviluppo per contrastare il fenomeno dell’abusivismo.

In materia di lavoro, Confcommercio conferma la necessità di mantenere alcune importanti novità introdotte dal Jobs Act, come la flessibilità del lavoro, la riforma degli ammortizzatori e il bilanciamento delle politiche attive e passive, ma ritiene indispensabile proseguire nella riduzione strutturale del costo del lavoro e individuare uno strumento per il lavoro occasionale in grado di colmare il vuoto generato dall’abolizione dei voucher che sia semplice e utilizzabile da tutte le imprese.

Il programma dell’incontro prevede una introduzione del presidente provinciale di Confcommercio Imperia Enrico Lupi e l’apertura del dibattito con i candidati. La discussione sarà moderata da Luigi Leone, editorialista di Primocanale e da Daniele La Corte, giornalista scrittore.

Segui Imperiapost anche su: