IMPERIA. NEVE E GELO IN ARRIVO. DIRAMATA L’ALLERTA METEO GIALLA, L’ARPAL:”BRUSCO CALO DELLE TEMPERATURE”/LE PREVISIONI

Attualità Home

Nuova ondata di maltempo e freddo in arrivo per questo weekend. L’Arpal, infatti, ha diffuso un’allerta meteo gialla per neve sull’imperiese dalla mezzanotte di oggi, venerdì 23 febbraio, sino alle ore 11 di domani, sabato 24 febbraio

g5hv3cgtwre

Nuova ondata di maltempo e freddo in arrivo per questo weekend. L’Arpal, infatti, ha diffuso un’allerta meteo gialla per neve sull’imperiese dalla mezzanotte di oggi, venerdì 23 febbraio, sino alle ore 11 di domani, sabato 24 febbraio. Le nevicate, secondo le previsioni, potrebbe interessare anche le zone collinari.

LE PREVISIONI

OGGI VENERDÌ 23 FEBBRAIO

Dalla serata precipitazioni diffuse anche a carattere nevoso. Su D e sulla parte occidentale di E avremo neve a tutte le quote con quantitativi cumulati moderati su D, deboli su E; nell’interno di B la quota neve si manterrà attorno ai 300m con cumulate generalmente deboli. Deboli nevicate a quote collinari anche nell’interno di A e di C e sulla parte orientale di E. Segnaliamo venti da Nord fino a 60-70km/h con raffiche oltre i 100km/h sui crinali; disagio per freddo su DE e localmente nell’interno di ABC. Mare localmente agitato a Ponente.

SABATO 24 FEBBRAIO

Dalla notte ed in mattinata precipitazioni diffuse a carattere nevoso con quantitativi moderati a tutte le quote su D e sopra i 300m nell’interno di A; quantitativi deboli sopra i 300m su B dove non escludiamo locali gelate; spolverate nevose sulla parte occidentale di E. Lenta attenuazione dei fenomeni nel corso del pomeriggio. Venti da Nord 60-70km/h con raffiche oltre i 100km/h e condizioni di disagio per freddo soprattutto su D.

DOMENICA 25 FEBBRAIO

Brusca e decisa diminuzione delle temperature, accompagnata da venti forti e rafficati da Nord. Conseguente aumento del disagio per freddo soprattutto nell’entroterra e gelate diffuse su tutte le zone. In mattinata bassa probabilità (circa 20%) di precipitazioni residue che sulle coste potrebbero concretizzarsi in locali spolverate nevose.

La suddivisione del territorio regionale per zone di allertamento è la seguente:

  • A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa
  • B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno
  • C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Valfontanabuona e Valle Sturla
  • D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida
  • E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia
Segui Imperiapost anche su: