Cronaca, Home, Imperia — 27 febbraio 2018 alle 15:11

IMPERIA. ALLARME PER UN 70ENNE SCOMPARSO DA CASA. RITROVATO DALLA POLIZIA IN PIENO CENTRO A ONEGLIA/ECCO COSA È SUCCESSO

È calata la sera ad Imperia e con essa il freddo che questi giorni colpisce tutta la provincia. Sono le ore 23.00 quando il proprietario di una pizzeria chiama la Polizia di Stato segnalando la presenza di una persona in stato confusionale…

di Redazione

questura

È calata la sera ad Imperia e con essa il freddo che questi giorni colpisce tutta la provincia. Sono le ore 23.00 quando il proprietario di una pizzeria in pieno centro a Oneglia chiama la Polizia di Stato segnalando la presenza, davanti al suo locale, di una persona in stato confusionale.

Nell’attesa che i poliziotti dell’Ufficio Generale e Soccorso Pubblico giungessero sul posto, il proprietario della pizzeria accoglie il soggetto nel proprio locale, sottraendolo alle intemperie.

Solo successivamente si scoprirà che il soggetto altro non è che un signore anziano di circa 70 anni con dei problemi neurologici che si era allontanato da casa senza avvisare nessuno.

Gli agenti riescono a identificare l’anziano e a contattare il figlio che, preoccupato, si precipitava in pizzeria ove l’uomo era stato accolto come un gradito ospite inaspettato.

Dopo aver ricevuto i ringraziamenti del figlio che stava già cercando il proprio padre disperso, gli operatori di polizia ritornavano a pattugliare il territorio, certi che, quella sera, avevano di sicuro già aiutato un uomo a ritrovare la strada di casa. #essercisempre.

 
 
 
POPUPOKLANT