PONTEDASSIO. INCENDIO DEVASTA UNA PALAZZINA, INDAGA LA POLIZIA. LA DISPERAZIONE DI VINCENZO PINNA: “HO PERSO TUTTO. QUANDO SONO ARRIVATO…”/FOTO E VIDEO

Cronaca Home

Nel frattempo sono in corso le indagini per ricostruire le cause dell’incendio che questa notte ha devastato il dehor
della pizzeria “I Nomadi” e un’auto e danneggiato gravemente due appartamenti in via Torino a Pontedassio.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

jyetvhcwtgrexf3

Sono in corso le indagini per ricostruire le cause dell’incendio che questa notte ha devastato il dehor della pizzeria “I Nomadi” e un’auto e danneggiato gravemente due appartamenti in via Torino a Pontedassio. Sul posto sono presenti i Vigili del Fuoco, il dirigente della Squadra Mobile Giuseppe Lodeserto e gli agenti della Polizia Scientifica. Obiettivo delle indagini verificare l’origine delle fiamme, se di natura dolosa (attentato incendiario) o meno.

“Non possiamo escludere nessuna ipotesi. Sulle cause dell’incendio stiamo facendo ancora delle valutazioni, non possiamo escludere niente – ha dichiarato ai cronisti presente Giuseppe Lodeserto appena terminato il primo sopralluogo – Ci sono dei danni importanti anche all’interno della struttura. Non possiamo trascurare niente, valuteremo con l’autorità giudiziaria come procedere”.

Nel frattempo, è sotto schock Vincenzo Pinna, titolare della pizzeria “I Nomadi” e residente nell’appartamento soprastante, danneggiato dalle fiamme.

“Stanotte mi hanno chiamato i vicini perché ero fuori – ha raccontato a ImperiaPost – Sono subito rientrato e quando sono arrivato ho visto tutto il palazzo in fiamme, che andava a fuoco. Ho cercato di entrare dentro il locale per vedere di fare qualcosa, ma non c’è stato verso. Ho usato due estintori per provare a spegnere tutto, ma era troppo alto, troppo forte il fuoco. Ci siamo ritrovati con tutto a terra. Io abito al primo piano. E’ tutto devastato, meno male che non ero in casa, l’unica cosa è quella. Non so cosa sia successo, non posso dire nulla, spero solo che si possa trovare una soluzione per poter riaprire presto la pizzeria e riuscire a lavorare di nuovo. E’ un devasto, non si può. Già la vita non ci riserva belle sorprese, adesso non ci voleva anche questa. Di punto in bianco una cosa così, non ho parole. Speriamo solo che si possa rimettere tutto a posto presto”.

“La cosa principale è mettere tutto in sicurezza, perché parte del tetto è scoperchiata – spiega il Sindaco di Pontedassio Franco ArdissoneNelle prossime ore il meteo ha confermato il maltempo, ho chiesto ai Vigili del Fuoco per sapere se è possibile tamponare in qualche modo questa situazione in attesa di un intervento definitivo. Problematiche di sicurezza a Pontedassio? No, c’era qualche focolaio fino a qualche anno fa, persone di altre nazionalità che non si comportavano bene, ma ora è tutto piuttosto tranquillo. Possiamo dire che Pontedassio è un’oasi felice”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”305772″]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!