ELEZIONI POLITICHE 2018. IL CENTRODESTRA COMANDA A IMPERIA. GIORGIO MULE’: “E’ IL TRIONFO DEL MODELLO REGIONALE, UN GRANDE ONORE”/L’INTERVISTA

Elezioni Politiche 2018 Home

Giorgio Mulè, a Imperia, a metà delle sezioni scrutinate alla Camera, è saldamente in testa, davanti al
candidato del M5S Federico Firmian Manfredi. Per l’ex direttore di Panorama ormai certo un posto in Parlamento.

mulè commento

Giorgio Mulè, a  Imperia, a metà delle sezioni scrutinate alla Camera, è saldamente in testa, davanti al candidato del M5S Federico Firmian Manfredi. Per l’ex direttore di Panorama ormai certo un posto in Parlamento. Avvicinato da ImperiaPost, nella sede di Forza Italia, dove sta seguendo, a notte inoltrata, i risultati elettorali, ha dichiarato: Siamo ragionevolmente certi di poter cogliere un risultato davvero straordinario per il ponente”. 

GIORGIO MULE’

“Un grande entusiasmo, una grande soddisfazione, un grande onore, una grandissima emozione perché da tutto il collegio arrivano dati entusiasmanti, tavolta anche trionfali. E’ il trionfo di un modello che dalla regione trova la sua concretizzazione nel collegio di Sanremo-Imperia e lo trova con un entusiasmo travolgente se lo paragoniamo a quello del 2013. I numeri ci stanno dando una grandissima responsabilità. Mi fa piacere che questo segnale arrivi da tutti i comuni, dall’entroterra, dalla costa. Non c’è un posto dove il centrodestra è indietro. Questo ci consegna un grande onere e dimostra che abbiamo presentato un programma serio, credibile, la gente ci ha dato un grande onore, che è quello di rappresentarla. Cominicia una nuova stagione parlamentare e prosegue una stagione della buona amministrazione che in Regione Liguria ha trovato la sua concretezza. Siamo ragionevolmente certi di poter cogliere un risultato davvero straordinario per il ponente”.

 

 

 

Segui Imperiapost anche su: