CERVO. TUTTO PRONTO PER LA 2ª EDIZIONE DELLA DOWNHILL DEL GOLFO DIANESE, IN PROGRAMMA SABATO 24 E DOMENICA 25 MARZO /ECCO COME ISCRIVERSI

Golfo Dianese Home Sport

Non mancheranno partecipanti di rilievo che contribuiranno a rendere unico lo spettacolo naturale dei sentieri panoramici del Golfo Dianese, perfettamente preparati dagli organizzatori

collage_downhilgd

Tutto pronto e adrenalina in crescita a San Bartolomeo al Mare, dove nel week-end si disputerà la seconda edizione della Downhill del Golfo Dianese, prova TopClass del Circuito Nazionale Gravitalia 2018 e prova unica di Campionato ligure, organizzata da FRRD Golfo Dianese con il patrocinio e il contributo del Comune di San Bartolomeo al Mare.

Non mancheranno partecipanti di rilievo che contribuiranno a rendere unico lo spettacolo naturale dei sentieri panoramici del Golfo Dianese, perfettamente preparati dagli organizzatori. Tra gli altri, da segnalare Loris Revelli (Argentina bike), da Sanremo, l’italiano con il ranking migliore in Coppa del Mondo, Francesco Colombo, di Varazze, Campione Italiano Elite 2017, Federico Introzzi (Team AB DeVinci Italy) campione italiano Junior 2017, Luca Conte (Team AB DeVinci Italy) campione italiano allievi 2017. Tra i favoriti Marco Milivinti (Team GB Rifar), Tommaso Francardo (Team Supernatural), di Diano San Pietro, secondo nel 2017 nell’Enduro series francese, Davide Palazzari (Team Scout), Andrea Gamenara (Team Punto Sport).

Sono attesi 200 partecipanti, provenienti dal nord Italia e dalla Francia. La gara permette ai piloti di guadagnare punti importantissimi per l’ordine di partenza di round #1 di Pian del Poggio.

Il programma prevede prove libere non assistite dalle ore 9 alle ore 16 del sabato, verifica tessere dalle ore 7.45 della domenica, prove libere dalle ore 8:30, prima manche di gara alle ore 11.30 e seconda manche di gara un’ora dopo la fine della prima.

Le iscrizioni si chiuderanno giovedì 22 marzo o al raggiungimento dei primi 200 iscritti.

QUI L’EVENTO SU FACEBOOK

QUI PER INFO E ISCRIZIONI

Segui Imperiapost anche su: