DIANO MARINA: FURTI NEL DIANESE, I CARABINIERI ARRESTANO UN 30ENNE PREGIUDICATO

Cronaca Home

Il provvedimento eseguito discende da una condanna a pena definitiva per reati in materia di immigrazione commessi nell’anno 2014, a cui è poi seguita la commissione di una serie di altri reati sia contro il patrimonio, in particolari furti

10888660_10205822054209884_7221329356931088220_n

I Carabinieri della stazione di Diano Marina, nel corso dei servizi di controllo del territorio nel pomeriggio di ieri, venerdì 13 aprile, hanno proceduto all’arresto di G.A., albanese classe 88, residente nel golfo dianese.

Il provvedimento eseguito discende da una condanna a pena definitiva per reati in materia di immigrazione commessi nell’anno 2014, a cui è poi seguita la commissione di una serie di altri reati sia contro il patrimonio, in particolari furti, tutti nella zona, che contro le persone, elementi per cui il giudice ha ritenuto di applicare la detenzione in carcere. G.A., identificato nel corso di servizi esterno, è stato tradotto presso il carcere di Imperia dove sconterà la condanna.

Segui Imperiapost anche su: