ORE DI ANSIA PER UN BAMBINO DI 4 ANNI, RITROVATO ALLA PENSILINA DI PORTO MAURIZIO DALLA POLIZIA/ECCO COSA È SUCCESSO

Attualità Home

Un bambino di 4 anni, nel primo pomeriggio di oggi, dopo essersi allontanato da piazza Roma è stato ritrovato da solo alla pensilina di Porto Maurizio dagli agenti di Polizia.

bambino-scappato-polizia-piazza-roma-pensilina-imperia

Ore di ansia per un bambino di 4 anni, trovato da solo dalla Polizia alla pensilina di Porto Maurizio. 

Il ritrovamento del bambino alla pensilina da parte della Polizia

È successo nel primo pomeriggio di oggi, verso le 13, quando la squadra volante della Polizia, transitando in auto in viale Matteotti, ha notato un bambino di 4 anni che si aggirava solo e spaesato alla pensilina di Porto Maurizio. Gli agenti si sono così fermati per accertarsi della situazione e si sono attivati immediatamente per rintracciare i genitori.

Non trovando nessuno né nei dintorni della pensilina, né nella vicina piazza Roma, dove si trovano le scuole, la Polizia ha quindi deciso di portare il piccolo in questura, dove finalmente è stato possibile rintracciare i genitori.

La ricostruzione della Polizia sull’allontanamento del bambino

Secondo una prima ricostruzione della Polizia, la madre avrebbe affidato il figlio a una parente, chiedendole di andare a prenderlo all’uscita da scuola. Mentre il bambino giocava in piazza Roma con altri coetanei, però, si sarebbe allontanato senza essere notato a causa della confusione.

Fortunatamente, tutto è finito bene e il bambino, recuperato dagli agenti di Polizia, è stato riconsegnato dopo circa 2 ore ai genitori.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000" transition=”‘slide’” lightbox=”true” exclude=”315570"]

Segui Imperiapost anche su: